Magazine Informatica

Trasferire file da PC e Android (o viceversa) via Wi-Fi

Creato il 20 marzo 2017 da Angariblog
Trasferire file da PC e Android (o viceversa) via Wi-FiTrasferire file da PC e Android (o viceversa) via Wi-Fi

Avete mai desiderato di trasferire file al vostro PC da Android senza dover ricorrere al cavo USB? Oppure fare l'operazione inversa, ovvero trasferire file da PC ad Android? Se è così allora siete capitati nell'articolo giusto perché oggi vi mostreremo le migliori app Android per trasferire file tramite WiFi, ovvero senza utilizzare fili o cavi USB.

Ognuna delle seguenti applicazioni rende molto facile il trasferimento dei file in modalità wireless da un dispositivo all'altro. In ogni caso abbiamo anche già affrontato il problema in passato mostrandovi altre modalità e alternative:

Trasferire file da PC e Android (o viceversa) via Wi-FiTrasferire file da PC e Android (o viceversa) via Wi-Fi

AirDroid

AirDroid è forse l'applicazione più famosa e utilizzata per questo genere di trasferimento di file via WiFi. L'applicazione funziona chiedendo all'utente di accedere a un account, poi dovete andare sul sito airdroid.com dal computer e da lì gestire il tutto. AirDroid crea un desktop virtuale con icone che permettono di accedere a tutte le sezioni del telefono o del tablet, permette anche il download delle applicazioni dal telefono al PC , l'inzio di messaggi di testo a distanza e, naturalmente, trasferire file da PC ad Android via WiFi e senza fili.

Trasferire file da PC e Android (o viceversa) via Wi-Fi

La ragione per considerare AirDroid come prima scelta è semplice: non solo è in grado di trasferire file in modalità wireless con facilità ma le caratteristiche aggiuntive sono convincenti. Provatelo e non ve ne pentirete, lo utilizzerete spesso!

Sweech

Molti strumenti per il trasferimento wireless dei file su Android sono strumenti FTP. Anche se FTP è una tecnologia molto vecchia è comunque molto affidabile e facilmente sfruttabile in queste situazioni. Ecco dove Sweech entra in gioco.

Trasferire file da PC e Android (o viceversa) via Wi-Fi

L'app non solo rende possibile agli utenti di accedere al telefono per il trasferimento di file tramite un indirizzo IP ma è dotata anche di altre caratteristiche interessanti. Il vostro smartphone Android non ha NFC? Installate e utilizzate la funzionalità "Android Beam" di Sweech per trasferire in modalità wireless i file da un dispositivo all'altro.

Inoltre, l'app è in grado di generare un codice QR univoco per i trasferimenti perché digitando lunghi indirizzi IP nei browser web può essere davvero noioso. Chi è alla ricerca di una solida app per il trasferimento file app su Android via WiFi allora sicuramente apprezzerà le caratteristiche di Sweech.

Forse non è un'app molto conosciuta ma questo non significa che non vale la pena di darle una possibilità.

Trasferire file da PC e Android (o viceversa) via Wi-Fi

Amaze File Manager

I gestori di file sono tra le prime applicazioni nate da quando è nato Android. A volte (ma non sempre) queste applicazioni di gestione dei file hanno la capacità di trasferire in modalità wireless i file da un dispositivo all'altro. Ecco il caso di Amaze File Manager, in grado non solo di gestire con eleganza i vostri file su Android ma con annessa la capacità di ospitare un proprio server di trasferimento file FTP al quale chiunque può connettersi.

Trasferire file da PC e Android (o viceversa) via Wi-Fi

Questo significa che qualsiasi utente può accendere Filezilla (o qualsiasi altro client FTP) e rapidamente trasferire file dal dispositivo Android o su di esso. Tuttavia, FTP non è l'unica caratteristica perché questo file manager riesce anche a supportare le condivisioni di file con Samba. Questa funzione è ideale per coloro che hanno un file server Samba sulla rete e vogliono trasferire in modalità wireless i file.

Trasferire file da PC e Android (o viceversa) via Wi-Fi

Portal

Portal è una nostra vecchia conoscenza perché parlammo di questa app già quando vi mostrammo come trasferire file su iPhone o iPad via WiFi. Si tratta di uno strumento di trasferimento file creato da Pushbullet e consente agli utenti di lanciare i file in un "portale" e trasferirli attraverso una WiFi da qualsiasi computer a qualsiasi dispositivo. Basta avere l'applicazione Portal preinstallata.

Trasferire file da PC e Android (o viceversa) via Wi-Fi

Per trasferire un file, l'utente deve aprire l'applicazione, collegarsi al sito di Portal ed effettuare la scansione del codice QR univoco. A questo punto è possibile utilizzare la rete wireless per trasferire immediatamente qualsiasi file.

Purtroppo, il trasferimento di file con Portal è un tipo unidirezionale: potete trasferire da PC a dispositivo mobile ma non viceversa.

Conclusione

Con gli smartphone e PC che diventano sempre più parte della nostra vita, la loro integrazione e lo scambio di dati tra essi è fondamentale. Per la maggior parte delle esigenze, Android ha sempre avuto una pletora di applicazioni diverse ma l'enorme volume di app esistenti può risultare intimidatorio. Molti utenti hanno difficoltà a scoprire esattamente quali sono le app buone e quelle meno affidabile: speriamo che questo articolo sarà far luce sulle migliori app di questa categoria.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog