Magazine Lifestyle

Trompe l'oeil

Creato il 04 febbraio 2011 da Roseselavy
FASHION ILLUSIONtra passato e presente
Nella moda come nell'arte si è scelto di ingannare l'occhio attraverso delle vere e proprie illusioni ottiche..i TROMPE L'OEIL. L'uso di questa antica tecnica pittorica, stavolta viene interpretato e stampato su t-shirt, top, cappotti e maglie. Rispetto all'uso pittorico dove vengono riprodotte finestre, porte, balconate.. per dare false impressioni di spazi illusori, nell'abbigliamento si riproducono fiocchi, tasche, finti giacchini, foulard e bustier. L'idea illusionistica è stata adottata già in passato da diversi stilisti. Basti pensare alle maglie e i cardigan di Roberta di Camerino, definita negli anni '60 la signora del trompe l'oeil, o a Moschino, che dalle sue prime collezioni ha proposto capi con cuciture e dettagli stampati, come tasche, bottoni e carrè falsi! Prima ancora Elsa Schiapparelli con i suoi pull arricchiti da grandi fiocchi lavorati nelle calature della maglia....  vi parlo degli anni 20 (!) e di un trucco stracopiato anni dopo da Sonia Rykiel, che ha più volte proposto delle maglie praticamente identiche!!!Ebbene si, per quanto possa essere una tecnica già utilizzata e più volte proposta nel corso delle mode , posso anche dirvi che è molto attuale e di grande  tendenza oggi! Di seguito vi illustro una serie di immagini di capi contemporanei accostati ai loro "antenati" storici o meglio, che hanno fatto la storia della moda!

TROMPE L'OEIL

un MUST di Elsa Schiapparelli!
il pull con colletto e fiocco disegnati all'interno dei punti della maglia.


TROMPE L'OEIL

un'interpretazione contemporanea di Antoni & Alison...
beh, il concetto è proprio quello! un pò più marinaretto!


 Ecco l'esempio lampante della stessa idea di trompe l'oeil su maglieria, inventata da ROBERTA di CAMERINO e riproposta nelle ultime collezioni di SONIA RYKIEL! Praticamente identiche!Taschini,cinture, bottoni e pieghe.... dei veri "fake"!  
TROMPE L'OEILTROMPE L'OEIL
Qui sotto due versioni di cardigan:il primo, corto, raffigura una delle classiche giacchette Chanel.... by ROSALIND KEEP.Il secondo, lungo, ha l'effetto di un capo doppio grazie al disegno di una giacca ad un petto di colore a contrasto..... by MOSCHINO.
TROMPE L'OEILTROMPE L'OEIL
 E perchè non disegnare un trench sopra un vestitino come ha fatto la stilista ROSALIND KEEP.... lasciando inalterato il concept usando il colore di un vero trench raincoat!COMME DES GARCONS invece ha mutato il fit di una mantella, disegnandoci su una field jaket femminile.
TROMPE L'OEILTROMPE L'OEIL
Effetto dipinto con pennello per dei capi storici di HERMES del 1952.ps. Perchè non cimentarsi in un bel lavoretto artistico e provare a fare qualche soggetto simile su una vecchia t-shirt? :)
TROMPE L'OEIL
Foulard nel 1952 by HERMESE su t-shirt di MARINA RINALDI SPORT JEANS collezione estate 2011....Differenza di date ma il concetto è lo stesso!
TROMPE L'OEILTROMPE L'OEIL
La tendenza della lingerie portata all'esterno come un capo di ogni giorno ormai è un MUST da più di 3 decenni.... L'idea innovativa è di ricrearla disegnandola su una canotta o una t-shirt...Ecco due effetti bustier... il primo è in un abito di ROSALIND KEEP,l'altro, compreso di macchina fotografica, è il top di PAUL SMITH, che ormai da diverse collezioni propone l'idea dei trompe l'oeil stampati su la sua maglieria e le t-shirt.
TROMPE L'OEIL
TROMPE L'OEIL
 DENIMe sempre DENIM....piace.... non passa mai di moda e non poteva mancare anche in questa tendenza!qui sotto un modello di Marina Rinaldi Sport Jeans...il resto di D&G junior e donna.
TROMPE L'OEILTROMPE L'OEILTROMPE L'OEIL
TROMPE L'OEIL
PER COMPLETARE IL LOOK E CHIUDERE IL CERCHIO,LE FRANCESINE DI COMME DES GARCONS...IN ELSA SCHIAPPARELLI STYLE!!!(ricordate i suoi guanti con unghie rosse incorporate!??)TROMPE L'OEIL

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta