Dino

Descrizione


683 condivisioni

I MIEI BLOG

  • WHY NOT!? http://dinokose.blogspot.com/

    Ho esplorato villaggi nascosti e incantati, avvicinato individui dalle parole incomprensibili ma d'animo trasparente, dal fare timido ma generoso di espressione. La mia macchina cattura-attimi appesa al collo e il mio naso rosso custodito nella tasca, ma sempre pronti a cogliere il momento, fatto di gesti, sorrisi, intenzioni e pensieri reciprocamente donati o segretamente carpiti.
    Soprannominato lo stregone del villaggio, grandi e piccini attiravo con trucchi, storie e giochi inventati sino a che la magia diventava una sola, pura e semplice armonia.
    Ho capito che il mio corpo è un po' come una valigia; ci trasporto me stesso, svuotandola o riempiendola con ciò che diventerò. Non importa quando sarà troppo pesante, perché, se avrò cura nel trasportarla, sarà il mio sostegno e non solo il mio fagotto.
    Dunque, per raccontare i miei viaggi, bisognerebbe aprire questa valigia e guardarci dentro, perché ciò che si prova interiormente nel "viaggio", sovrasta tutto ciò che di superficiale esiste. Quando ti apri a lui, profondo e' il tuo viaggio interiore, e immensamente belle sono le cose che come delle istantanee guardi, fiuti, ascolti e accarezzi.

ULTIMI ARTICOLI (41)