Magazine Salute e Benessere

Vaccinazioni: la segnalazione di un cittadino al Codacons

Creato il 19 maggio 2017 da Informasalus @informasalus

vaccinazioni
Il Codacons ha ricevuto la segnalazione di un cittadino lombardo che chiedeva spiegazioni e cercava di informarsi in merito alle vaccinazioni

Il Codacons ha ricevuto la segnalazione di un cittadino lombardo che chiedeva spiegazioni e cercava di informarsi in merito alle vaccinazioni al fine di tutelare la salute del proprio bambino. La risposta è stata un netto rifiuto.
Ecco di seguito il testo della segnalazione a seguito della quale il Codacons chiede chiarimenti all'ASL e alla Regione Lombardia, nonchè presenta un Esposto alla Procura della Repubblica di Milano, affinchè venga fatta luce sulla questione.

"Buon giorno

come ho letto sul vostro sito, scrivo per dirvi quale è stata la risposta che ho ricevuto io quando ho chiesto di fare solo i quattro vaccini obbligatori, presso ASL di milano via Cherasco 7: " non è possibile fare solo i quattro vaccini obbligatori".
Poi, su mia insistenza ad avere dettagli, mi hanno detto che era possibile fare la quadrivalente, che comprende tetano, polio dfetrite (obbigatorie) e pertosse (non obbligatoria) e a parte epatite B (obbligatoria)
Quando ho segnalato che mio figlio era stato male dopo somministrazione di antitetaica (per 24 ore sonnolenza, vomito, febbre, malessere generale) mi hanno detto che era strano perchè di solito il vaccino non da questi problemi ma può capitare. Non è stata fatta però nessuna segnalazione di evento avverso".



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog