Magazine Viaggi

Viaggio avventura in Sud America: i 10+2 luoghi da non perdere

Creato il 08 maggio 2017 da Milanoodia

guestpost: tips4trips.org * brasile * argentina * cile * bolivia * perù

Da sempre le terre del Sud America ci hanno affascinato e ci eravamo promessi di visitarle. Il sogno si è avverato, ma prima della partenza non è che questo Continente lo conoscessimo così bene. Abbiamo deciso di partire lo stesso, per un viaggio avventura in Sud America, senza guide nello zaino e senza un itinerario ben preciso in mente.

Volevamo affidarci solamente ai viaggiatori che avremmo incontrato lungo il cammino e alle persone del luogo che ci avrebbero ospitato. Detta così puo’ sembrare una pazzia, quasi impossibile da realizzare, ma ora che siamo tornati a casa possiamo dirvi con certezza che è possibile ed è anche probabilmente il miglior modo per viaggiare e per conoscere posti sconosciuti.

Non vogliamo tenerci tutto per noi e così, dopo 5 mesi trascorsi tra Brasile, Argentina, Cile, Bolivia e Perú siamo lieti di presentarvi la nostra personale lista dei 10+2 luoghi (non ce la siamo sentita di ridurli ancora) che secondo noi dovete assolutamente visitare nel sud del Sud America. Alcuni li avrete già sentiti nominare, altri saranno piacevoli novità, luoghi ancora sconosciuti che farete bene a visitare finché rimarranno tali.

Pronti? E allora partiamo!

Cascate di Iguazú (Brasile – Argentina)

Una delle sette Meraviglie del Mondo Naturali, impossibile non conoscerle. Due lati per ammirarle e rimanere di stucco davanti alla loro bellezza: quello brasiliano che si trova nella città di Foz do Iguaçu e quello argentino situato in Puerto Iguazú. Entrambi meravigliosi e con punti di osservazione e prospettive diverse; non rinunciate alla visita di nessuno dei due…potreste pentirvene! Ci basta mostrarvi questa foto per farvi venire voglia di partire all’istante.

Viaggio avventura in Sud America

Viaggio avventura in Sud America

Penisola di Valdés (Argentina)

Se siete amanti della natura e del mondo animale non potete assolutamente lasciarvi sfuggire questa tappa. Balene, foche, orche, delfini, pinguini, elefanti marini (e tanti altri ancora) hanno scelto questa lingua di terra come loro “nursery” ideale. Il periodo perfetto per gli avvistamenti va da Giugno a Febbraio, ma non dovete preoccuparvi se capiterete qui nel resto dell’anno poiché i tour sulla penisola vengono effettuati sempre e potrete “consolarvi” (proprio come abbiamo fatto noi) con paesaggi mozzafiato e con avvistamenti degli animali presenti 365 giorni all’anno (leoni marini, pinguini, armadilli, guanacos, ecc). La città più vicina per raggiungere la Penisola di Valdés è Puerto Madryn che con le sue grandi spiagge ed il suo immenso oceano è un posto perfetto anche per una vacanza rilassante. Ah, molto spesso le balene si avvicineranno fino a qua per grattarsi la schiena contro i piloni del molo.

Viaggio avventura in Sud America

Torres del Paine (Cile)

Questo immenso e meraviglioso Parco Nazionale vi farà amare alla follia il Cile (se ancora non lo fate già). Potrete cimentarvi in trekking di uno o più giorni a seconda della vostra preparazione fisica, rimanendo però sempre a bocca aperta di fronte a quello che ha da offrirvi il posto. Noi vi consigliamo di cuore il percorso “W” di 4 notti e 5 giorni dove potrete ammirare ghiacciai, laghi, montagne, boschi, cascate e punti panoramici così belli da sognarseli la notte. Cosa chiedere di più? Il Parco è aperto tutto l’anno, ma naturalmente nei mesi più freddi (quando da noi è estate) il trekking di più giorni è molto sconsigliato. I mesi migliori per visitarlo, sono da ottobre a fine marzo; in alta stagione non scordatevi di prenotare gli alloggi con largo anticipo.

Viaggio avventura in Sud America

Viaggio avventura in Sud America

Perito Moreno (Argentina)

Il gigante blu. In Patagonia di ghiacciai ce ne sono veramente tanti ma il Perito Moreno (situato nei pressi della cittadina di El Calafate) detiene sicuramente il record come più famoso, più turistico e  con più rotture al mondo. Impossibile non assistere ad almeno una di queste. Certo, solo chi verrà baciato dalla Dea bendata riuscirà ad assistere allo spettacolare crollo del ponte che il ghiacciaio crea per collegarsi alla terra ferma. Ciò avviene ogni quattro anni ed è veramente difficile essere lì al momento giusto, ma il Perito Moreno è già uno spettacolo di per sé e non resterete delusi.

Viaggio avventura in Sud America

El Chaltén (Argentina)

Siete stati a Torres del Paine e ci avete preso gusto a camminare nel mezzo di meraviglie naturali? Niente paura, il Sud America è pieno di trekking favolosi. Non potrete quindi non visitare la Capitale Nazionale del Trekking, El Chaltén, che con la sua punta di diamante Fitz Roy ha fatto innamorare più di una persona (compresi noi). Ci sono percorsi per tutti i gusti e ciascuno vi mostrerà le diverse facce del Parco Nazionale Los Glaciares. A nostro umile parere i migliori percorsi sono il famosissimo Sendero al Fitz Roy e l’altrettanto spettacolare percorso Loma del Pliegue Tumbado. Nel primo vi troverete faccia a faccia con la meravigliosa montagna, mentre nel secondo avrete una visione panoramica della vallata e di tutte le più importanti cime circostanti. Una tappa irrinunciabile se amate camminare immersi nella natura.

Viaggio avventura in Sud America

Viaggio avventura in Sud America

Carrettera Austral (Cile)

La Carrettera Austral, fatta costruita per il volere del dittatore Pinochet, si estende nel cuore della Patagonia Cilena per collegare fra loro incantevoli villaggi che prima della sua realizzazione erano raggiungibili solo via mare. Considerata da molti una delle strade più belle al mondo, non è tutt’oggi completamente asfaltata e per percorrerla sono essenziali calma e pazienza: i mezzi pubblici sono una rarità e anche fare autostop non è cosa facile. Ma se vi concederete un po’ di tempo per scoprirla ammirerete e raggiungerete luoghi incantati (quasi incontaminati) di nome e di fatto:

  • Puerto Rio Tranquilo e le sue fiabesche grotte che sembrano fatte di marmo;
  • Villa Cerro Castillo con l’omonima montagna Cerro Castillo, ovvero il trekking per noi più bello ed emozionante del viaggio e anche uno dei meno conosciuti (almeno per adesso) di tutto il Sud America. Vi diciamo solo che in Cile i pochi fortunati che lo conoscono lo chiamano già “il nuovo Torres del Paine”;
  • Puyuhuapi, minuscolo paesino per noi sinonimo di pura tranquillità, è il punto di partenza ideale per visitare il bellissimo Parque Queulat ed i suoi gioiellini “Bosque Encantado” e “Ventisquero Colgante”;
  • Futaleufú, conosciuto come il luogo dove poter fare il miglior rafting di tutto il Sud America. Con rapide fino alla classe V (la massima è la VI per dire). Ma se non ve la sentite di salire sul gommone da rafting niente paura, qua ci sono percorsi da trekking ed altre mille attività.

Pucón (Cile)

In Sud America i vulcani certo non mancano. Come resistere alla tentazione di scalarne almeno uno? Impossibile. Per questo siamo qui per suggerirvi di scegliere uno tra i più attivi del Continente: il Vulcano Villarrica. Questo vulcano è situato al lato di un ridente paesino, ma pur sempre in costante pericolo per il rischio di eruzione, chiamato Pucón. Potrete “facilmente” salire fino alla sua cima grazie ai numerosi tour del luogo ed osservare da pochi passi nientepopodimenoche il cratere infuocato. Spesso e volentieri per alcuni non è possibile salirvi per le numerose allerte rosse. Niente paura, potrete ingannare l’attesa visitando il Parque Nacional Huerquehue o il Santuario el Cañi o un’altra delle numerosissime attività che il paese offre. Il protagonista indiscusso resta comunque il Villarrica che, se riuscirete ad arrivare alla vetta, vi lascerà ricordi che non dimenticherete mai più. Imperdibile.

Viaggio avventura in Sud America

Viaggio avventura in Sud America

Viaggio avventura in Sud America

San Pedro de Atacama (Cile)

Dalla nostra breve lista dovreste già aver notato che gran parte delle cose da vedere si trovano in Cile, dove è possibile ammirare un po’ di tutto: ghiacciai, laghi, montagne, vulcani, parchi e rapide. Ma cos’è che ancora manca? Ma certo, il deserto! Nel nord del Paese c’è anche questo, ovvero uno dei deserti più aridi al mondo, il Deserto di Atacama. Se passate di qua programmate una lunga sosta poiché le attività sono infinite e potreste stare mesi e mesi senza mai fare la stessa cosa. Dai paesaggi desertici ai geyser, dalle lagune rosa e turchesi alle terme all’aperto, dal Sandboard sulle morbide dune all’osservazione del cielo stellato con telescopio nel bel mezzo del deserto. Dobbiamo continuare o avete già preparato le valigie?

Viaggio avventura in Sud America

Viaggio avventura in Sud America

Viaggio avventura in Sud America

Viaggio avventura in Sud America

Provincia di Salta e Jujuy (Argentina)

Due provincie nel nord dell’Argentina da esplorare assolutamente. Potete partire dalla bellissima Salta e spostarvi poi verso Purmamarca, Tilcara, Cachi, Cafayate, Humahuaca e chi più ne ha più ne metta. Sono tutti posti meravigliosi dove potrete ammirare montagne dai 7 o anche dai 14 colori, paesaggi mai visti prima e rocce che sembrano scolpite da un’artista. Per capire meglio guardate le foto qui sotto e tutto vi sarà più chiaro.

Viaggio avventura in Sud America

Viaggio avventura in Sud America

Viaggio avventura in Sud America

Salar de Uyuni (Bolivia)

Un altro evergreen del Sud America. Il deserto di sale più grande al mondo. Un’esperienza che non dimenticherete molto facilmente. Non crediamo di dovervi spiegare tante cose sul Salar de Uyuni, ma piuttosto aiutarvi nella scelta per gustarvelo nel migliore dei modi. La città di Tupiza (situata in Bolivia) è la più rinomata per i tour verso il gigante di sale; qui, infatti, con gli stessi soldi che noi qui in Italia spenderemmo per andare a cena fuori, potrete visitare non solo il Salar ma anche la meravigliosa Reserva Nacional Eduardo Avaroa. Il tutto compreso di tre notti e quattro giorni in una Jeep 4×4 con tanto di conducente e cuoca personale. Cosa chiedere di più? Vedere il Salar de Uyuni all’alba? Nessun problema, è compreso anche quello.

Viaggio avventura in Sud America

Viaggio avventura in Sud America

Montaña Arco Iris – Cuzco (Perú)

Chi di voi sa cos’è Macchu Picchu? Tutti, vero? Lo immaginavamo. Ma stavolta non è lui che finisce nella nostra classifica. Ovvero, Macchu Picchu è un posto più che meraviglioso e una tappa qui e d’obbligo, ma siamo qui per parlarvi di una montagna non ancora molto conosciuta che vi sbalordirà come mai prima d’ora. Signori e signore, ecco a voi il Cerro Colorado Vinicunca, meglio  conosciuto come la Montaña Arco Iris. Raggiungibile con tour giornalieri che partono da Cuzco. Dopo un bellissimo trekking immersi nelle montagne peruviane, a ben 5.000 m.s.l.m., vi ritroverete davanti questo spettacolo della natura. Cuzco, Macchu Picchu, Montaña Arco Iris, un tris più che perfetto, anche se noi abbiamo già deciso il nostro vincitore…

Viaggio avventura in Sud America

Viaggio avventura in Sud America

Huaraz (Perú)

Non è tanto famosa la città quanto le escursioni che da qui si possono fare. La scelta è vasta, da mezza giornata, ad un giorno intero fino anche tour di dieci giorni. Rimarrete sbalorditi da tutto ciò che le altitudini sopra i 4.500 metri possono offrire. Vi stiamo parlando della stupenda Cordillera Blanca, una catena montuosa che ospita alcune fra le più celebri montagne del mondo, solo per citarne alcune vi diciamo che la più alta è il monte Huascaran (6.768m) mentre l’Alpamayo è stato definito dall’Unesco la più bella cima. Per godervi appieno il soggiorno vi consigliamo due trekking splendidi: quello di un giorno alla scoperta delle turchesi acque cristalline della Laguna 69 (il numero è dovuto solamente al fatto che si trovi dopo la 68 e prima della 70, non pensate male) e quello di 4 giorni che vi condurrà nel cuore del Parque Nacional Huascaran per entrare in pieno contatto con la natura e passeggiare per giorni circondati da montagne, fiumi e lagune dai colori surreali che vi faranno emozionare come mai prima.

Avrete capito che di meraviglie da vedere in Sud America ce ne sono fin troppe.

Noi ve ne abbiamo nominate solo alcune cioè quelle che ci hanno emozionato di più. Viaggiare è la cosa più bella al mondo  ma a creare la propria lista… c’è più gusto!

Fiammetta & Leonardo – www.tips4trips.org

Share:

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog