Magazine Informatica

VLC IPTV: come guardare la TV su VLC

Creato il 20 marzo 2017 da Angariblog
VLC IPTV: come guardare la TV su VLCVLC IPTV: come guardare la TV su VLC

Le IPTV sono l'argomento del momento e anche per questo gli abbiamo dedicato un approfondimento. Oggi parleremo di come vedere le liste IPTV tramite VLC, il noto e diffuso video player open source. VLC è spesso già presente sui PC di molti di noi, per la sua capacità di riprodurre quasi ogni formato video e audio. Adesso avrete la possibilità di usare questa ottima applicazione anche per vedere in streaming i canali TV.

Avevamo già parlato di VLC quando avevamo parlato delle migliori soluzioni per vedere video e IPTV:

VLC IPTV: come guardare la TV su VLC

VLC è una applicazione completamente gratuita e scaricabile per diverse piattaforme (Windows, Mac, Linux per citare solo le desktop più diffuse). Trovate gli eseguibili sul sito ufficiale del progetto.

Usare una lista IPTV con VLC è straordinariamente semplice e veloce, la procedura è leggermente diversa se usate una playlist m3u oppure un link, per questo gli abbiamo dedicato due paragrafi separati.

VLC IPTV con Playlist m3u

Le liste IPTV sono composte in genere di molti canali, e quindi di molti link da riprodurre. Per questo vengono organizzate in playlist di solito in formato m3u. Per fare in modo che VLC carichi una Playlist:

  • se il formato è già associato a questo player basta cliccare due volte sul file. Se non si apre VLC vi tocca o modificare l'associazione, o più semplicemente passare al secondo modo.
  • Aprite VLC tramite l'icona dell'applicazione e poi trascinare dentro la finestra di riproduzione il file.
  • Un ulteriore metodo consiste nell'aprire VLC cliccare su Media, poi su Apri File... e da lì cercare la Playlist e cliccare su Riproduci.

Finito il caricamento della Playlist verrà eseguito lo streaming del primo canale.

VLC IPTV: come guardare la TV su VLC

VLC IPTV con lista indirizzo

Alcune liste non vengono distribuite sotto forma di file in formato m3u ma piuttosto come indirizzo da cui il riproduttore potrà scaricare automaticamente la playlist aggiornata. Queste di recente sono la soluzione preferita dagli utenti e da diversi siti.

Riprodurle è semplice. Aprite VLC e andate sul menù Media e poi su Apri flusso di rete... . All'interno della finestra inserite l'indirizzo e cliccate su Riproduci. Anche in questo caso lo streaming partirà dal primo canale disponibile.

VLC IPTV: come guardare la TV su VLC

Come faccio a scegliere il canale?

Scegliere il canale da riprodurre è semplice basta entrare nella modalità scaletta. Ciò si può fare in ben tre modi:

  • Tramite combinazione di tasti basta premere Ctrl+L se su Windows o Linux, su Mac invece è Cmd+L .
  • Andando alla voce cliccando prima su Visualizza e poi sulla voce Scaletta.
  • Tramite il tasto in basso a sinistra che simboleggia un elenco puntato (Commuta la scaletta).

Nella scaletta troverete l'elenco completo dei canali e basterà un doppio click per fare partire quello di vostro gradimento.

VLC IPTV: come guardare la TV su VLC

La playlist mi dà errore e non riesco a vedere niente

In questo caso è probabile che i link presenti nella playlist siano finiti offline, e quindi l'errore nasca da VLC che tenta inutilmente di raggiungere la fonte dello stream e non ci riesce. Una lista IPTV è in genere composta da molti link, e in ordine VLC tenterà di eseguirli tutti finché non ne trova uno funzionante, per questo se i link della playlist sono offline avrete sicuramente un lunghissima lista di errori.

VLC IPTV: come guardare la TV su VLC

In questo caso c'è poco da fare, la vostra playlist non è più funzionante, online capita spesso. Vi tocca quindi cercarne un'altra.

VLC IPTV: come guardare la TV su VLC

I canali della lista IPTV su VLC sono instabili

Potreste essere incappati in una delle liste test che alcuni siti mettono a disposizione per ingannare gli utenti, o semplicemente per fornire un assaggio dei propri servigi, per pubblicizzare le loro liste IPTV che di solito sono a pagamento. Con VLC potete evitare che la lista passi automaticamente ogni pochi secondi da un canale al successivo, abilitando l' opzione riciclo.

Per attivarla basta cliccare sul pulsante accanto a Commuta la scaletta, insomma sul pulsante con le due frecce.

VLC IPTV: come guardare la TV su VLC

Questo metodo funziona solo sulle liste di test, non porta nessun beneficio a scalette instabili perché il server è sovraccarico o perché funzionano male.

La nostra guida su VLC e IPTV è giunta al termine, ci auguriamo che abbia dato risposta alle vostre domande. Se ne avete altre o qualche osservazione non esitate a scriverci un commento.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog