Magazine Società

[...]

Creato il 07 aprile 2016 da Malvino
[...]
Cominciamo col dire che le colpe dei padri non devono mai ricadere sui figli. Poi però aggiungiamo subito che non si può pretendere che a un figlio riesca facile riconoscere le colpe che vengono addebitate al padre, e che è del tutto naturale che in lui continui a vedere il brav’uomo che non smetterà mai d’essere, a fronte di qualunque evidenza. Non dimentichiamo, infine, che anche il peggior fetente può essere un padre passabilmente amabile. E quindi lasciate in pace la povera Maria Elena Boschi: suo padre è davvero una brava persona.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine