Magazine Moda e Trend

10 idee per riempire una parete vuota in chiave chic

Creato il 12 agosto 2017 da Valentinap @mammeaspillo

Decorare le pareti di casa che vi sembrano troppo spoglie non è mai stato così facile e divertente! Ecco 10 idee tutte da copiare

Avete voglia di dare un tocco in più a quella parete troppo bianca e spoglia, ma non sapete da dove cominciare e magari non avete nemmeno budget? Tranquille, ci pensiamo noi a darvi idee super creative e low cost per pareti deliziose!

Considerate la parete come un foglio bianco su cui sfogare la vostra creatività e soprattutto indagate a fondo nei vostri gusti, che magari per forza di cose avete dovuto un pò sacrificare nel complesso di casa. Vi piace il colore? Osatene uno davvero strong! Amate specchi e cornici? Esagerate! Ecco, il concetto è questo: su una parete si può esagerare. Quindi prendete spunto e… Via libera alla fantasia!

Ecco dieci idee per decorare le pareti di casa

parete-dipinta-di-nero1. Colore: sicuramente la soluzione più semplice. Vi piace tanto quel colore ma non avete avuto il coraggio di usarlo per tutta casa o per un’intera stanza? Usatelo per una sola parete, che sarà il vostro angolo speciale. Che sia di un colore acceso o persino nero, si creerà un piacevole stacco con il resto dell’imbiancatura.

decorare-pareti-di-casa-1

decorare-pareti-di-casa-con-cartone2. Cornici: procuratevi tante cornici di forme e colori diverse (potete acquistarle da Ikea o, meglio ancora, nei mercatini); disponetele sul pavimento in cerca della composizione che più vi piace e appendetele… Meglio ancora se senza immagini e togliendo il retro, in modo da far risaltare il colore della parete!

decorare-pareti-di-casa-con-specchidecorare-ufficio-casalingo3. Specchi: come per le cornici, il top è procurarseli nei mercatini, perchè oltre alla forma e al colore della cornice sarà la consistenza stessa degli specchi a variare. Questa idea è molto utile anche per ingrandire un ambiente troppo piccolo, soprattutto se disponete gli specchi su due pareti parallele o davanti ad una finestra.

decorare-pareti-cucina

decorare-pareti-di-casa-con-piatti4. Piatti ed utensili da cucina: no, non fa più “vecchio”, anzi! L’unica condizione è che la parete su cui andrete ad appenderli deve essere bianca, mentre i piatti devono presentare decori particolari, che potete anche creare col fai da te. Dal vintage al nuovissimo, va bene tutto e la bella notizia è che oltre ai piatti potete appendere anche vecchi utensili da cucina come mestoli, posate, vecchie caffettiere.

decorare-pareti-di-casa-stickers

come-decorare-pareti-di-casa-con-stickers

Washi-tape-wall-decor5. Washi tape e stickers: ottima soluzione che vi abbiamo già presentato nel dettaglio qui per dare un nuovo volto ad una parete con zero spesa e pochissimo impegno. Se vi stancate, tranquille, perchè il washi si attacca e stacca senza creare danni al muro. Per quanto riguarda gli stickers, molti siti ormai ne sono fornitissimi e trasformano la parete anche in maniera radicale in un solo gesto.

decorare-pareti-di-casa-riciclo-creativo

pallet-cucina

6. Pallet e cassette: li trovate fuori da ogni supermercato o fruttivendolo e il loro legno grezzo si presta ad essere dipinto senza alcuna fatica in perfetto stile shabby. Si prestano ad essere facilmente trasformati in arredi o decorazioni. Come? Potete usarli interi o tagliarne alcune parti (sempre in maniera molto semplice) per ricavare contenitori da muro, supporti per luci da parete, piante, foto, piattaie… Insomma, dei veri porta tutto. Lavorando sui singoli listoni dei pallet potete inoltre ricavare delle simpatiche decorazioni da parete in tono country.

decorare-pareti-di-casa-origami7. Cartone o carta: prendete fogli di cartoncino e ritagliateli per creare degli origami colorati da appendere alla parete col biadesivo. Se avete un angolo studio in casa, usate il fondo di una grossa scatola in cartone come supporto per appendere post-it, foto, appunti.

come-decorare-pareti-di-casa-2

decorare-pareti-di-casa-low-cost8. Shop style: trasformate ganci ed appendini in porta gioielli da parete (io ho tutte le mie collane in bella vista sulla parete del bagno), oppure utilizzate cestini o shopping bag particolari in pratici contenitori da muro in bagno, sala o nell’angolo ufficio.decorare-pareti-di-casa-oggetti-cucina

decorare-pareti-cucina-con-tappi

decorare-pareti-di-casa-riciclo-pallet9. Bottiglie e vasi: se la parete che volete decorare è in cucina, usatela per le bottiglie di vino, adagiate in bella mostra su mensole poco profonde o pallet.  usate delle mensole che siano poco profonde. Allo stesso modo, potete costellare la cucina di mensole di lunghezza diversa per appoggiare vasi e latte con farina, pasta, spezie. In bagno, trasferite i saponi e gli shampoo in bottiglie di vetro e riponetele su mensole a contrasto con la parete.

decorare-pareti-di-casa-con-grucce10. Grucce e tessuti: prendete delle comuni grucce in legno o quelle in metallo da lavanderia e del tessuto e via libera alla creatività: piantate dei chiodi sul muro oppure dei ganci al soffitto e ritagliate i tessuti che andranno appesi al posto dei panni… Poca spesa, tanta resa!

Pronte a liberare la vostra creatività?


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog