Magazine Mondo

10 ragioni per cui visitare Liberec, la città più interessante della Boemia settentrionale

Da Mirkontinental

A meno di essere fini conoscitori della Repubblica Ceca o appassionati di sport invernali, Liberec è una meta pressochè sconosciuta al turista medio italiano. Ciò nonostante Liberec ed i suoi dintorni sono una piacevole destinazione turistica in cui trascorrere una vacanza più o meno lunga all’insegna del relax, della cultura o delle attività sportive. Ecco le mie 10 personali ragioni per cui vale la pena visitarla:

  1. Grazie alla sua posizione nella Boemia settentrionale ai piedi dei monti Iser (Jizerské Hory), Liberec è il punto di partenza ideale per partire alla scoperta delle piste di sci alpino e di fondo o dei sentieri di trekking della zona circostante
  2. La sua attrazione principale, il Municipio in stile neogotico – che assomiglia maggiormente ad una cattedrale che ad un tipico edificio comunale – non ha uguali in Repubblica Ceca poichè è stato realizzata sul modello del municipio di Vienna
  3. La sua storia è indissolubilmente legata alla scoppio della seconda guerra mondiale: Liberec infatti rientrava tra quei territori al confine con la Germania abitati prevalentemente da tedeschi sudeti che furono ceduti al Reich a seguito della conferenza di Monaco del settembre 1938
  4. Liberec possiede una torre televisiva – situata sul monte Jěstěd a 1012 metri di altezza – altrettanto famosa quanto quella di Praga. Grazie a questa opera, l’architetto Karel Hubaček ha addirittura vinto nel 1961 il premio Auguste Perret, prestigioso riconoscimento paragonabile agli Oscar del cinema. La struttura, pur avendo un insolito design (sembra infatti un astronave atterrata sulla cima del monte), si integra perfettamente nella natura circostante ed offre viste panoramiche mozzafiato. Soggiornando nell’hotel all’interno della torre, si avrà l’impressione di dormire tra le nuvole!
  5. Combinare il divertimento con la scienza visitando l’IQ Landia, un moderno parco interattivo su quattro piani pensato principalmente per avvicinare i bambini al sapere scientifico col gioco ma utile anche per rinfrescare le conoscenze in materia degli adulti! 
    • 10 ragioni per cui visitare Liberec, la città più interessante della Boemia settentrionaleScorcio del centro storico di Liberec
    • 10 ragioni per cui visitare Liberec, la città più interessante della Boemia settentrionaleIl bellissimo municipio di Liberec
    • 10 ragioni per cui visitare Liberec, la città più interessante della Boemia settentrionaleL'hotel Zlaty Lev in cui ho pernottato durante il soggiorno a Liberec
    • 10 ragioni per cui visitare Liberec, la città più interessante della Boemia settentrionaleIngresso retro dell'Hotel Praha
    • 10 ragioni per cui visitare Liberec, la città più interessante della Boemia settentrionaleLa torre televisiva di Ještěd
    • 10 ragioni per cui visitare Liberec, la città più interessante della Boemia settentrionaleLa pista di sci sotto la torre televisiva di Ještěd
    • 10 ragioni per cui visitare Liberec, la città più interessante della Boemia settentrionaleVista panoramica dalla torre di Ještěd
    • 10 ragioni per cui visitare Liberec, la città più interessante della Boemia settentrionaleVista panoramica dalla torre di Ještěd
    • 10 ragioni per cui visitare Liberec, la città più interessante della Boemia settentrionaleLa funivia che serve la stazione sciistica di Bedřichov
    • 10 ragioni per cui visitare Liberec, la città più interessante della Boemia settentrionaleLa stazione sciistica di Bedřichov
    • 10 ragioni per cui visitare Liberec, la città più interessante della Boemia settentrionaleIl divertimento è assicurato a Bedřichov
    <>
  6. Lo zoo di Liberec è l’unico in Repubblica Ceca a poter annoverare tra i suoi «ospiti» la tigre bianca
  7. A Liberec si trova il centro ricreativo più importante della Repubblica Ceca, il Centrum Babylon, che dispone di aquapark, lunapark, wellness, cinema, pista di bowling, lasergame, ristoranti, bar etc…Un paradiso per grandi e piccini!
  8. A Vratislavice nad Nisou, a 5 km da Liberec, nacque nel 1875 Ferdinand Porsche, il fondatore dell’omonima casa automobilistica e il progettatore del celebre Maggiolino, la cui produzione nello stabilimento di Wolfsburg portò alla nascita (avvenuta nel 1938) del marchio Volkswagen. Nella sua casa natale di Tanvaldska 38 è stato allestito un museo (aperto solo dal venerdì alla domenica dalle 9 alle 17) dedicato alla sua vita ed allo sviluppo dell’ingegneria automobilistica tra passato e futuro, a cui Porsche ha ampiamente contribuito
  9. Farsi coccolare in lussuosi hotel storici che risalgono agli inizi del ‘900, come il Clarion Zlaty Lev, l’Hotel Praha o il Pytloun Grand Hotel Imperial. Fascino di altri tempi con servizi all’avanguardia!
  10. Grazie alla sua posizione tra Germania e Polonia, da Liberec si possono raggiungere in un paio d’ore di macchina località turistiche del calibro di Dresda e Breslavia (Wroclaw)

Ti sei fatto incuriosire da questa presentazione? Cosa aspetti allora a prenotare il tuo soggiorno a Liberec? Da Praga, da cui dista solo 100 km, è facilissimo arrivarci: ci sono infatti collegamenti autobus giornalieri, regolari ed a basso costo (prezzi tra i 2,5€ ed i 5€ per la sola andata) operati da Flixbus.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog