Magazine Letteratura per Ragazzi

10 Trucchi per migliorare l’organizzazione del tempo

Da Caffenero
10 Trucchi per migliorare l’organizzazione del tempo

Continua la mia ricerca di soluzioni per migliorare l'organizzazione del tempo. Lo scopo è riuscire ad avere la casa in ordine nel fine settimana e non dovermi occupare durante il week-end di spesa e pulizie. Ho raccolto un po' di trucchi e di consigli per migliorare l' organizzazione in casa in modo da riuscire a fare più attività in meno tempo.

  1. Sfruttare gli spazi da 5 minuti con attività brevi. Ho scritto un elenco di mansioni che si svolgono in breve tempo. Occupando i ritagli di tempo con una voce dell'elenco riesco a portami molto avanti con le pulizie di casa.
  2. Scambiare la domenica con il venerdì: anticipando il giorno in cui di solito stiro. Spesso stiro la domenica mattina, mentre i bambini fanno i compiti del fine settimana. Per quanto necessaria, questa attività mi blocca a casa e addio gite di un giorno intero. E' solo questione di abitudine: posso fare le stesse cose il venerdì pomeriggio e insegnare ai bambini a organizzare meglio compiti e studio.
  3. Sovrapporre attività. Le mani sono sempre due, ma con una buona organizzazione posso fare due cose contemporaneamente e anche tre: devo solo ricordarmi che quando accendo il pc di pomeriggio devo accendere anche la lavatrice e se voglio la pentola con i legumi o le verdure. Tutto sta nel programmare quali attività si possono sovrapporre.
  4. Programmare due cene veloci a settimana per dedicarsi alle pulizie. Nel tempo in cui cuoce la pasta riesco a pulire ad esempio il bagno o cambiare le lenzuola. Non essendo in cucina, non posso preparare un secondo elaborato, ma mi organizzo. Ad esempio in quelle sere posso prevedere una cena veloce a base di formaggio o uova e verdure fresche.
  5. Delegare agli elettrodomestici. Se non avete aiuti in casa o vittime a cui delegare qualche mansione, potete sempre delegare gli elettrodomestici che svolgono mansioni al posto vostro: cucinare, pulire i pavimenti o che vi fanno risparmiare tempo come l'asciugatrice e la lavastoviglie.
  6. Fare scorte in dispensa con le offerte. Con i miei esperimenti di couponing ho riempito la dispensa di alimenti a lunga scadenza e detersivi. Mi sto rendendo conto adesso di quanto sia utile perché sapendo di avere una scorta di tutto,gli acquisti sono ridotti a frutta e verdura. Ci metto molto meno tempo a fare la spesa.
  7. Organizzare un raccoglitore per bollette e pagamenti da fare. So solo io il tempo che buttavo via a cercare il bollettino delle spese condominiali. Statisticamente in casa spariscono molto più i mav di ogni altro pezzo di carta. Da un paio d'anni ho una cartellina rossa in cui metto tutti pagamenti che dovrò fare durante l'anno e non perdo più tempo a cercare i documenti.
  8. Stabilire delle procedure. E' un grande vantaggio avere una routine ben precisa per i momenti del mese in cui abbiamo scadenze o più attività da svolgere: è una vera ottimizzazione dei tempi.
  9. Organizzare la casa in modo averla sempre in ordine. Ho iniziato tempo fa a cambiare l'organizzazione soprattutto di armadi e accessori per rendere più veloci le pulizie. E' un metodo giapponese che si base sul decluttering in modo organizzato.
  10. Insegnare ai bambini ad essere autonomi. E' un tasto dolente? Io sono cresciuta in una famiglia in cui tutti si stiravano e si lavavano i vestiti, in cui tutti sapevano mettere sul fornello la cena se arrivavano in casa per primi e questo fin da quando eravamo piccoli. Oltre all'aiuto nelle mansioni, sono di grande aiuti gesti semplici come mettere in ordine le proprie cose o rifarsi da soli il letto. Si insegna l'autonomia partendo a una organizzazione funzionale e con qualche gioco.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :