Magazine Maternità

11a settimana di gravidanza

Da Guidamamme

All' 11a settimana di gravidanza, il primo trimestre sta per concludersi. Le fasi critiche di questo periodo sono ormai superate e il rischio di aborto spontaneo diminuisce.

L'11a settimana di gravidanza: cosa sapere?

A questo punto, i principali organi del piccolo sono ormai sviluppati. La sua struttura scheletrica si mineralizza e, inoltre, il suo corpo si ricopre di una finissima peluria: la cosiddetta lanugine.

Grazie alla formazione degli strati cutanei, poi, la pelle del bambino inizia a diventare meno trasparente.

Per quanto riguarda la mamma, invece, inizia a notarsi la prima pancetta, poiché l'utero è cresciuto.

Il suo corpo inizia a produrre più sangue, provocando un proporzionale aumento del bisogno di bere. E' possibile, inoltre, che questo provochi tachicardia e disturbi circolatori. Normalmente, questi fastidi sono transitori e tendono a regredire, ma in caso di problemi circolatori persistenti sarebbe opportuno rivolgersi al proprio medico.

Inoltre, è possibile notare variazioni nel gusto e nell' olfatto della futura mamma. Può succedere, infatti, che cibi che prima non piacevano ora possano risultare desiderabili, oppure che odori prima considerati gradevoli ora possano risultare addirittura insopportabili.

Rapporti sessuali in gravidanza

Molte coppie, a questo punto della gravidanza, iniziano a chiedersi se avere rapporti sessuali sia opportuno o meno.

Naturalmente, la preoccupazione è quella di poter mettere a rischio la gravidanza. Tuttavia, l'attività sessuale durante la gravidanza non è affatto sconsigliata, anzi! Ovviamente, questo vale solo nel caso non ci siano particolari prescrizioni da parte del medico, in presenza di particolari fattori di rischio.

Sintomi della undicesima settimana di gravidanza

Ecco alcuni dei sintomi più comunemente riscontrati in questa fase:

  • Nausea (è possibile che sia ancora persistente)
  • Forte sete
  • Forte appetito
  • Aumento di peso
  • Possibile insonnia
  • Problemi circolatori
  • Tachicardia
  • Olfatto più sviluppato
  • Cambiamenti nel gusto

Gravidanza 11ª settimana: cosa fare e cosa non fare

Ecco alcuni consigli utili per quanto riguarda i comportamenti da adottare durante l'undicesima settimana di gravidanza:

  • Adottare un regime alimentare sano: Spesso si dice che la futura mamma deve mangiare per due, ma questo non è affatto vero! L'alimentazione deve, invece, essere abbastanza equilibrata, nonché ricca di calcio, ferro e magnesio.
  • Prenotare la prima importante visita ginecologica: Se non lo avete ancora fatto, prenotate la prima ecografia. L'undicesima settimana è il termine ultimo per farlo.
  • Prevenire le smagliature: Questo è sicuramente il momento opportuno per iniziare ad utilizzare una buona crema per prevenire le smagliature.
  • Allenarsi regolarmente: Un allenamento regolare può aiutare a prevenire mal di schiena, ristagno idrico, aumento eccessivo del peso e persino depressione. Molto utili, quindi, potrebbero essere discipline quali nuoto, yoga e pilates.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines