Magazine Cultura

15/11/2018 – 21:20 #RAI2: PECHINO EXPRESS – AVVENTURA IN AFRICA In Sudafrica per la semifinale

Creato il 15 novembre 2018 da Musicstarsblog @MusicStarStaff

15/11/2018 – 21:20 #RAI2: PECHINO EXPRESS – AVVENTURA IN AFRICA In Sudafrica per la semifinale

Tutto pronto per la semifinale di “Pechino Express – Avventura in Africa”, l’adventure game prodotto da Rai2 in collaborazione con Magnolia (Banijay Group): domani, giovedì 15 novembre, andrà in onda alle 21.20 la nona e penultima puntata del programma condotto da Costantino della Gherardesca.
Le Mannequin (Linda Morselli e Rachele Fogar), Le Signore della Tv (Patrizia Rossetti, Maria Teresa Ruta), I Surfisti (Andrea Montovoli e Francisco Porcella) e Gli Scoppiati (Fabrizio Colica e Tommy Kuti) sono le 4 coppie rimaste in gara che saranno protagoniste di un appuntamento tutto da vivere, dove si giocheranno tutte le frecce nel proprio arco per poter prendere parte alla finalissima della settimana prossima.

Dopo aver salutato sette giorni fa la bellezza della Tanzania, ora Costantino della Gherardesca guiderà le 4 coppie per la prima volta dal Sudafrica, tra paesaggi mozzafiato, canyon, riserve di animali selvaggi e scogliere a picco sull’oceano. Sarà questa la puntata più “faticosa” per i viaggiatori, poiché dovranno percorrere ben 623 chilometri. Insomma, sarà una finale tutta da conquistare, sudando e soprattutto cercando di portare a termine i compiti che Costantino affiderà loro.

La puntata prenderà il via con una gara in canoa nella bocca dello Storms River, nel parco di Tsitsikamma: dopo aver introdotto la nuova tappa, arriverà il momento della consegna della busta nera, ma anche della busta rossa con l’indirizzo e le istruzioni della nuova missione da portare a termine. I concorrenti nel corso della prima parte saranno impegnati in meccanismi inediti che spezzeranno la routine della competizione rendendola ancora più avvincente. Le coppie per esempio avranno l’obiettivo di raggiungere il parco Monkeyland dedicato allo studio dei primati, e la prova da superare, davvero divertente, sarà una vera e propria caccia a riconoscere le scimmie. Al termine, i viaggiatori conosceranno l’indirizzo della nuova destinazione: il labirinto della Redberry Farm, una tra le attrazioni turistiche più famose della città di George. Sarà uno dei momenti più emozionanti dell’intera edizione del programma. Successivamente, tutti dovranno raggiungere Oudtshoorn, dove si stopperà momentaneamente la gara.

Il giorno successivo Costantino inviterà le coppie a raggiungerlo alle grotte Cango dove li attenderà con il Libro Rosso: le prime ad arrivare si qualificheranno per la Prova Vantaggio, di certo esilarante e che vedrà coinvolta un’abitante molto speciale del Sud Africa. Chi vincerà guadagnerà una posizione in classifica e un meraviglioso bonus. Le altre coppie invece dovranno recarsi in un posto particolarmente curioso sulla Route 62 dove riceveranno una busta da aprire solo dopo aver trovato ospitalità per la notte. All’interno troveranno una piacevole sorpresa, ma da conquistare con un piccolo sacrificio.

L’ultimo spostamento della puntata è previsto per il faro di Capo Agulhas: qui si concluderà il nono appuntamento con la trasmissione.
La coppia vincitrice riceverà una medaglia e avrà la possibilità di salvare una delle ultime 2 coppie arrivate al traguardo e dunque a rischio eliminazione. Ma sarà solo la busta nera a svelare se l’episodio sarà eliminatorio o no.

Le coppie avranno a disposizione uno zaino con una dotazione minima e 1 euro al giorno a persona in valuta locale. Per la coppia vincitrice di questa edizione numero sette, un premio in denaro da devolvere all’organizzazione non governativa Amref per attività benefiche nel continente.
Il programma, oltre a Twitter, ha la sua pagina ufficiale su Facebook e un profilo su Instagram, per interagire con i concorrenti del programma e vedere foto e video inediti creati appositamente. Il sito ufficiale è http://pechinoexpress.rai.it.

Redazione


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :