Magazine Informazione regionale

17enne accoltellato, gli amici del 15enne arrestato: “Fatti forza in quelle mura vita mia”

Creato il 28 dicembre 2017 da Vesuviolive

17enne accoltellato, gli amici del 15enne arrestato: “Fatti forza in quelle mura vita mia”Continuano le indagini sul 17enne accoltellato il 18 dicembre in via Foria, a Napoli. Ieri mattina si è svolto, davanti al gip del tribunale dei minori, l’interrogatorio di garanzia del 15enne fermato il 24 dicembre con l’accusa di far parte del gruppo che ha compiuto l’aggressione.

Il 15enne ha respinto le accuse sostenendo di trovarsi a casa, con la madre e altri parenti il pomeriggio in cui è avvenuta l’aggressione. In realtà, in un video diramato dalla Polizia di Stato, il 15enne comparirebbe con un giubbino rosso. Lo stesso giubbino di cui poi pare si sia liberato, tanto da essere stato trovato per strada, con gli amici, con addosso soltanto una felpa, nonostante il freddo pungente di questi giorni.

Intanto, mentre si cerca di chiarire la sua posizione, gli amici del 15enne, che è stato trattenuto in carcere, gli inviano messaggi di solidarietà dall’esterno: “Ti aspetto qui fuori ‘o na’ (che sta per nano), fatti forza in quelle quattro mura, che sei la vita mia”, si legge sulla bacheca di Facebook di un certo “Genny”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :