Magazine Talenti

24 Aprile, la Notte di InchiostroDiPuglia Chiudersi in un libro, aprirsi in un mondo

Da Lalunaeildrago

24 Aprile, la Notte di InchiostroDiPuglia Chiudersi in un libro, aprirsi in un mondo Agli inizi di gennaio da un breve scambio di messaggi in rete, nasce l’idea dei “fortini letterari”.
Tutto parte da un dato significativo: la Puglia è la penultima regione in Italia in quanto a numero di lettori. Cosa fare per invertire questa tendenza? Partendo dal basso.Partendo dal sud è lo slogan della “Notte di InchiostroDiPuglia”, iniziativa lanciata dal blog omonimo che in poco più di due mesi ha raccolto oltre 80 adesioni, non solo dalla Puglia ma anche dal resto d’Italia, d’Europa e persino dalla lontana Washington. Tutti pugliesi, tutti uniti virtualmente in un’iniziativa che trasformerà per una notte la regione che legge meno in un’enorme libreria. A ogni fortino la libertà di difendere la lettura, promuovendola a suo modo con attività culturali di vario genere. Sud in Movimento con la collaborazione del circuito “La Città delle Ceramiche” e l’ospitalità del “Gruppo Grotte Grottaglie”, accoglie con entusiasmo l’iniziativa e diventa “fortino letterario” per Grottaglie, in provincia di Taranto. Il 24 aprile a partire dalle ore 18.30 presso l’Eremo (via Campitelli), l’associazione proporrà il suo modo di fare cultura, in una serata in cui ognuno potrà essere protagonista difendendo il fortino con con un pezzo del suo libro preferito.  Ospiti della serata  Anna Montella con il suo romanzo "La Stagione di Mezzo", Marilena Cavallo con "Nel mare di Calypso" e "La Pietra d'Oriente" di Pierfranco Bruni. Inoltre chiunque voglia partecipare alla serata presentando un proprio scritto, potrà farlo contattando l’associazione all’indirizzo email [email protected] I libri sono la nostra difesa, perchè leggendo scopriamo la libertà e forgiamo la nostra cultura; ogni libro lascia un segno nel nostro percorso ed il 24 aprile percorreremo insieme una strada fatta di libri.
24 Aprile, la Notte di InchiostroDiPuglia Chiudersi in un libro, aprirsi in un mondo

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :