Magazine Hobby

29 novembre: Ci fai morire dal ridere Anna

Da Ginny @ginnyna

29 novembre: Ci fai morire dal ridere AnnaPer me una bella donna che sa far ridere, è più importante che sia intelligente. Mi spiego meglio, la cultura si fa sempre in tempo a recuperarla, la simpatia no. O ce l’hai o non ce l’hai. Pertanto quando vedo sullo schermo una donna davvero carina, che non teme di rendersi ridicola recitando le parti più assurde, ha tutto il mio rispetto. Le bruttine con personalità riempiono i cabaret. Scusate se lo dico.

Anna è una di quelle carine, la sua carriera e la sua notorietà emergono non appena inizia ad interpretare le parodie di grandi film dell’orrore. Il filone dei vari Scary Movie docet. Quante e sottolineo quante bellone americane, avrebbero vestito i suoi panni “idioti” nel pezzo estrapolato da The Grudge, a listare nomi di marche nipponiche con il bimbo fantasma?

Tralasciando paragoni impietosi, pensiamola anche in commedie romantiche.. se così si possono definire.. Anna è capace di conciarsi da sexy coniglietta di playboy e risultare comunque ridicola, pur avendone tutte le qualità. Nella Coniglietta di Casa, credo che a nessuno sia sfuggito il fatto che sfoggiasse un fisico davvero da pin up (si va beh push up compresi), pertanto mi sento di dire che a me piace. Non a caso, il cinema hollywoodiano ha decretato il successo di molte attrici bellone specializzate in ruoli comici, che giunte ad una maturità, si sono calate anche in parti più seriose: una fra tutte Cameron Diaz, Jennifer Aniston a seguire e così via dicendo.

29 novembre: Ci fai morire dal ridere Anna
Insomma la risata si sa è contagiosa, maggiormente se a scatenarla è una bella ragazza che si prende in giro, giocando sui classici stereotipi che ai maschietti piacciono tanto….

Da poco la signora Farris, coniugata Pratt ha dato alla luce il suo primogenito, io spero che questo bambino possa davvero sfruttare la meglio le qualità di mamma, sia fisiche che mentali, perché sicuramente sarà uno spasso.

ANNA FARIS, NASCE A BALTIMORA IL 29 NOVEMBRE 1976, SOTTO LO STRALUNATO SEGNO DEL SAGITTARIO


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ciao anna

    Ciao anna

    81 anni e non sentirli. Questa era Anna Piaggi. Nome importante nel giornalismo di moda italiano, ma conosciuta ovunque. Un'esplosione di colori, di... Leggere il seguito

    Da  Laurenv
    MODA E TREND, PER LEI
  • Anna senza confini

    Anna senza confini

    Due bambini, fratello e sorella, stanno guardando insieme un Atlante. "Cosa sono queste linee nere?" chiede Anna, la più piccola, al fratello. "Sono i confini... Leggere il seguito

    Da  Pachamamae
    MATERNITÀ, PER LEI
  • Ancora Anna!!!

    Ancora Anna!!!

    E anche quest’anno Barbara di Timbroscrapmania ha organizzato 2 magnifiche giornate … with Finnabair: Quest’anno con due amiche, una ha già pubblicato i suoi... Leggere il seguito

    Da  Atrebor
    HOBBY, LIFESTYLE
  • Il cappellino di anna

    cappellino anna

    Questo è un semplice cappellino che mi sono divertita a fare per i miei figli e per i miei nipoti.E' molto semplice da realizzare ed è adatto per i neonati,... Leggere il seguito

    Da  Cipensamamma
    HOBBY, LIFESTYLE
  • Anna Maria Sibylla Merian

    Anna Maria Sibylla Merian

    Impossibile questa mattina rimanere indifferenti alla delicatezza e bellezza del disegno di apertura della pagina di GOOGLE. spero che in molti incuriositi siat... Leggere il seguito

    Da  Aboutgarden
    GIARDINAGGIO, HOBBY, LIFESTYLE
  • Otto ama Anna*

    Otto Anna*

    Chi di voi è mia amica su Facebook, ha già visto questa foto...ma anche voi che la vedete ora per la prima volta sono sicura intuirete subito di cosa si parla... Leggere il seguito

    Da  Hermosa
    DIARIO PERSONALE, PER LEI