Magazine Attualità

30 ore per la vita…del Governo che, sull’orlo della Crisi, tenta di sopravvivere

Creato il 12 ottobre 2011 da Candidonews @Candidonews

30 ore per la vita…del Governo che, sull’orlo della Crisi, tenta di sopravvivere

tocchi al presidente del Consiglio indicare alla Camera nell’annunciato intervento di domani la soluzione che possa correttamente condurre alla dovuta approvazione da parte del Parlamento del rendiconto e dell’assestamento. Sulla sostenibilità di tale soluzione sono competenti a pronunciarsi le Camere e i loro Presidenti.

Cosi il Presidente Napolitano, dopo il patatrak di ieri sulla approvazione del bilancio. Non bastano piu i numeri della fiducia, quindi. Il Capo dello Stato chiede a Berlusconi di tirarsi fuori dai guai facendo qualcosa, non solo costringendo i suoi a votargli la fiducia.

Le opposizioni rispondono con una azione clamorosa e fortemente simbolica. Dopo la bocciatura di ieri, avendo considerato esaurito il mandato del Governo, domani i deputati di Pd,Idv e terzo polo lasceranno l’aula durante la lettura del testo del Premier a Montecitorio e non interverranno nel dibattitto successivo, partecipando solo alla votazione di venerdi.

322, forse 320. Questi, secondo il Premier, i voti che il Governo otterrà venerdi mattina. E‘ quasi scontato che l’esecutivo uscirà vincitore dalla votazione di fiducia, per quanto ancora potrà reggere però non è dato sapere. Alcuni parlano di novembre, altri si azzardano ad ipotizzare gennaio. Nessuno oramai crede piu alla naturale conclusione della legislatura nel 2013. Il 2012 sarà l’anno del voto. Se Berlusconi si salva anche questa volta la sua battaglia finale sarà vinta davvero. Eppure mai come ora la fine del Governo sembra davvero essere vicina.

Alcuni editoriali di oggi sulla crisi di governo:

Chi deve salire al Colle è il Cavaliere di Massimo Giannini (La Repubblica)
L’implosione di Massimo Franco (Corriere)
Incidente con complotto di Francesco Verderami (Corriere)
Non è stato solo un infortunio di Marcello Sorgi (La Stampa)

L’ora della verità di Claudio Sardo (l’Unità)
La Lega non ha strategie (o governi) di ricambio di Sergio Soave (Avvenire)
Domatori di Berlusconi (Il Post)




Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • L’incultura di governo

    L’incultura governo

    Anna Lombroso per il SimplicissimusCultura di governo: i negri hanno la musica nel sangue, le donne, tutte puttane, quelli di sinistra non si lavano, il... Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Il governo del territorio

    In attesa del referendum del 12 giugno, la Sardegna si porta avanti, con un bel no al nucleare. Servirebbe ora un altro referendum, sul permesso alle... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • Governo non pervenuto

    Ci provano in tutte le maniere, cercando di mettere la volpe a curare il pollaio (il premier attualmente sotto processo per corruzione, a capo del comitato... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • Si fa presto a dire “crisi di governo”, e il vitalizio?

    presto dire “crisi governo”, vitalizio?

    I 317 voti che il governo ha preso sul decreto Sviluppo la dicono lunga sulla possibile-probabile tenuta della maggioranza fino al 2013, anno in cui si tornerà ... Leggere il seguito

    Da  Massimoconsorti
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Misure anticrisi del Governo

    Beh, visto come sono andate le cose oggi e che da questo pomeriggio gli addetti ai lavori sono felicemente in vacanza fino a quasi metà settembre, verrebbe da... Leggere il seguito

    Da  Babilonia
    SOCIETÀ
  • Crisi su crisi precipitiamo

    Crisi crisi precipitiamo

    Robin Hood, il principe dei ladri … a cura di Claudia Petrazzuolo … e dunque, l’Italia è un paese sotto schiaffo!. Istituzioni straniere: capi di stato, banca... Leggere il seguito

    Da  Fabiosiena
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Crisi e non crisi

    Crisi è ma solo per chi è sempre stata. C’è il barbone che muore per strada, c’è il signore che viaggia con il Suv e in alterni giorni… Con il Ferrari. Magari l... Leggere il seguito

    Da  Francobaldini
    OPINIONI, SOCIETÀ