Magazine Eventi

38 eventi a Napoli per il weekend del 21-22 febbraio 2015

Creato il 19 febbraio 2015 da Napolidavivere
Apertitivo, Arte, 38 eventi a Napoli per il weekend del 21-22 febbraio 2015Concerti, Eventi, 38 eventi a Napoli per il weekend del 21-22 febbraio 2015Spettacoli Teatrali, Visite guidate38 eventi a Napoli per il weekend del 21-22 febbraio 2015

Weekend che rientra nella norma dopo i tanti eventi speciali di San Valentino e Carnevale. Comunque sono sempre tante e molto interessanti le cose da fare a Napoli. Iniziamo dalle visite guidate gratuite che ci saranno nel fine settimana per la giornata delle turistiche. Più di 25 itinerari disponibili nei più bei posti della Campania. Solo nel fine settimane si potrà ancora vedere Peppe Barra a Teatro, ma anche del buon jazz al Vomero. Sempre tante le mostre a Napoli e sempre interessanti. Qualcuno ci ha chiesto informazioni sul Bike Sharing e vi riproponiamo le modalità di utilizzo delle bici. Sono gratuite e basta solo registrarsi. Per 30 minuti potrete girare per Napoli in bici (ma la potete riprendere ancora in giornata) Buon fine settimana a tutti.

Bike Sharing, come funziona e quanto si paga

E partito da qualche settimana a Napoli, dopo tre mesi di test, il servizio GRATUITO di bike sharing. Bisogna subito chiarire che non è un semplice sistema di noleggio di biciclette. E' invece un mezzo ecologico e gratuito per spostarsi da un punto all'altro della città tra le dieci "stazioni" per bici installate dove si prelevano e si lasciano le biciclette. Il bike sharing è dunque un sistema di mobilità alternativa e sostenibile, molto diffuso in diversi Paesi europei, un vero e proprio servizio di trasporto pubblico in bicicletta che integra l'utilizzo dei bus e del metrò. Dettagli: come funziona il Bike Sharing

38 eventi a Napoli per il weekend del 21-22 febbraio 2015

Javier Girotto e Aires tango: grande jazz al Vomero

Venerdi' 20 febbraio all'auditorium Salvo d'Acquisto del Vomero a Napoli Javier Girotto e gli Aires Tango in concerto. Grande musica al Vomero per il Napoli Jazz Winter una musica tra la melodia tangueira e l'improvvisazione jazzistica che "produce" un tango particolare, molto latino ma meno vicino al tango tradizionale. Una musica molto libera e di grande fascino che troviamo già nel disco "10/15", uscito nel 2009. Dettagli: Napoli jazz winter

Concerti di musica classica al Teatro Diana

La diciannovesima stagione dei concerti cameristici dal titolo "Diciassette e Trenta Classica" si sta svolgendo al Teatro Diana del Vomero. Dopo tante stagioni anche quella del 2015 sarà sempre all'insegna della alta qualità degli artisti, tutti di livello internazionale, che si esibiranno fino al 8 maggio in sette concerti, che inizieranno sempre alle 17,30. Il 20 Febbraio 2015 - Alessandro Marangoni, pianoforte - Musiche di Rossini, Chopin. Dettagli Classica al Diana

Gospel e canzoni napoletane gratis nelle chiese

Il festival prevede varie iniziative tra cui anche una rassegna gospel e di canzoni napoletane ed italiane che si svolgerà in alcune tra le più belle ed antiche chiese di Napoli e Sorrento tra le festività natalizie e quelle pasquali. La manifestazione segnerà le festività più importanti di questi primi mesi del 2015 con un fitto calendario di eventi. Domenica 2 2 febbraio 2015 ore 18.00 Chiesa della Croce di Lucca - Musica sacra: canti ortodossi e cattolici - Coro "Carmina Nova" (Craiova - Romania) - Associazione Corale DB Choir (Napoli) Dettagli: Gospel

"Sogno di una Notte Incantata" con Peppe Barra al Delle Palme

Una favola alla maniera di Peppe Barra, liberamente tratta da "Lo cunto de li cunti" di Giambattista Basile e da "Pulcinella" di Libero Bovio: questo è " Sogno di una Notte Incantata" che Peppe Barra ci presenta al Teatro Delle Palme di Napoli dall'11 al 22 al febbraio 2015. Un classico della letteratura barocca, conosciuto anche come il "Pentamerone" da cui Peppe Barra prende ispirazione per trasportarci nel suo ennesimo viaggio poetico e visionario, creando uno spettacolo musicale tra illusione, stupore, divertimento condito con la sua solita dirompente ironia e la sua irriverente arte affabulatoria. Dettagli:Peppe Barra

A Napoli Malika Ayane e Chiara per i firmacopia

Due grandi protagoniste della musica italiana e di Sanremo 2015 quali Malika Ayane e Chiarasaranno a Napoli, dopo il gran successo al Festival di Sanremo, per presentare i loro ultimi dischi con i loro recenti successi e per il rito del firmacopie con i loro tanti fan.Le due artiste incontreranno i fan il 20 e 21 febbraio. Dettagli: Malika Ayane e Chiara

Astra Doc: viaggio nel cinema del Reale

Ritorna per il 2015 uno degli appuntamenti cinematografici più attesi in città: Astra Doc la 6° edizione della rassegna di cinema del reale curata da Arci Movie, Parallelo 41, Coinor e Università degli studi di Napoli "Federico II". Tanti ottimi film in programma nelle serate del venerdì fino a maggio, con proiezioni al cinema Astra di via Mezzocannone 109, Venerdì 20 febbraio ore 21 " LEI DISSE SI'" Dettagli:Astra Doc

Cineforum in lingua originale

Omaggio a Dracula

Sabato 21 febbraio alle ore 18.00 presso Palazzo Venezia Napoli (via B. Croce n. 19) una serata dedicata alla figura del Conte Dracula e a quella dei Vampiri attraverso la proiezione delle prime pellicole cinematografiche a loro dedicate, con introduzioni illustrative ed accompagnamento al pianoforte.l'aperitivo di benvenuto e la visita guidata all'interno degli spazi dell'affascinante Palazzo, gli ospiti saranno immersi in performance a tema vampirico organizzate dall'associazione La Chiave D'Argento. La serata fa parte della rassegna 'Incontri Musicali a Palazzo Venezia Napoli' 2014-2015 diretta dal M° Luciano Ruotolo. Programma della serata: H. 18.00: Accettazione 18.15: Aperitivo/Visita guidata con Vampiri, H. 18.45: Proiezione di sequenze tratte dai seguenti film: Vampyr di C. T. Dreyer (1932), Dracula di T. Browning (1931), Nosferatu di F. W. Murnau (1922) la serata finisce alle 19.30 circa. Contributo organizzativo euro 10 (Aperitivo-Visita guidata-Proiezioni).Prenotazione obbligatoria entro venerdì 20 febbraio ai seguenti recapiti:0815528739 - 3206151107 N.B. la serata di svolgerà al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti

I migliori eventi teatrali nel weekend

38 eventi a Napoli per il weekend del 21-22 febbraio 2015

Una selezione degli spettacoli più interessanti nei teatri cittadini nel weekend

Teatro Augusteo Piazzetta Duca D'aosta (Funicolare Centrale) ,Telefono 081/414243 dal 20 febbraio al 1 marzo taxi per due piazze con gianluca guidi , giampiero ingrassia , nini' salerno , silvia delfino , antonio pisu , biancamaria leli

Teatro Bellini via conte di ruvo , 14 telefono 081/5499688 - dal 19 febbraio al 15 marzo dignita' autonome di prostituzione uno spettacolo di luciano melchionna dal format di betta cianchini e luciano melchionna

Teatro Delle Palme via vetriera a chiaia , 12 telefono 081/4104486 dal 11 al 22 febbraio sogno di una notte incantata con peppe barra

Teatro Diana - Via Luca Giordano , 64 Telefono 081/5562754 - dal 4 febbraio al 15 marzo Sogni e bisogni con vincenzo salemme scritta e diretta da vincenzo salemme

Teatro San Carlo via san carlo, 98 Telefono 081/7972412 TRISTANO E ISOTTA dal 22 febbraio al 5 marzo 2015 Direttore: Zubin Mehta

Il Capodanno cinese a Napoli in Piazza Plebiscito

Anche a Napoli, in piazza del Plebiscito, sabato 21 febbraio 2015, dalle 11.00 alle 14.00, si svolgeranno le celebrazioni per il Capodanno cinese organizzate dall'Istituto Confucio di Napoli e dall'Università L'Orientale in collaborazione con il Comune.Nella mattinata di sabato anche al Plebiscito si festeggerà l'inizio del nuovo anno cinese, l'Anno della Capra, come è chiamato secondo la tradizione. Tutte le attività previste nell'articolo. Dettagli: Capodanno Cinese

38 eventi a Napoli per il weekend del 21-22 febbraio 2015

Cooking Show gratuito nei weekend al Vulcano Buono

Grande festa al Vulcano Buono di Nola nei prossimi giorni: i segreti dei grandi cuochi saranno a disposizione di tutti per il Cooking Showil workshop che si terrà dal 14 al 22 febbraio 2015 presso la Piazza Capri al piano terra. L'ingresso è libero e non serve prenotare, ma è solo consigliabile anticiparsi rispetto all'inizio per trovare i posti migliori. Sabato 21 febbraio - ore 16 lo Chef Bartolo con le sue lezioni di cucina - Domenica 22 febbraio - ore 16 lo Chef Bartolo concluderà il Cooking Show con le sue lezioni di cucina. Dettagli: Cooking Show

Feste e sagre da non perdere per il weekend 21-22 febbraio 2015

Tre incontri diversi nel fine settimana, incontri che rispecchiano le tradizioni campane e che, in attesa che riprendano le tradizionali sagre, ci fanno scoprire tre bei luoghi della nostra terra.Sono feste di chiusura di Carnevale con le famose processioni del Carnevale morto ma con tanta allegria e, in alcuni casi, anche tanti stand con buona enogastronomia campana. Solo i luoghi meritano una visita: le feste si svolgono infatti a Maiori, a Castelvetere sul Calore ed a Montemarano. Dettagli 3 feste.

Mercato dell'usato, antiquariato e artigianato all'ippodromo di Agnano

Ogni domenica si svolge il Mercato dell'Usato dalle ore 6.00 alle ore 14.00 presso l'area esterna adiacente all'ippodromo denominata parcheggio "E" (accesso dal grande piazzale esterno antistante l'ippodromo). Circa 200 gli espositori: non solo usato ma antiquariato e artigianato realizzato su richiesta da maestri artigiani (bijoux, arredi e lavori di falegnameria). Info Associazione Il Mercante in Fiera 338 2893936 oppure 327 1274175. Inizio corse al galoppo ore 14.30. Dettagli Mercato Agnano

Giornata della Guida Turistica: visite guidate gratuite in Campania

Il 21 e il 22 febbraio 2015 le guide turistiche abilitate di tutte le città d'Italia, in occasione della Giornata Internazionale della Guida Turistica, promuoveranno delle visite guidate gratuite in tutta Italia. Le guide presteranno la loro qualificata opera gratuitamente in occasione della Giornata Internazionale della Guida Turistica, che ogni anno si celebra il 21 Febbraio. In Campania ben venticinque gli itinerari proposti che hanno come tema dell'evento " Personaggi in cerca di Guida" e che consentiranno di approfondire la storia di alcuni personaggi chiave dei siti su cui si svolgono le visite guidate. Dettagli: Visite gratuite

Ottocento privato a Capodimonte

Domenica 22 Febbraio l'associazione Megaride con la visita guidata si propone di far conoscere una sezione allestita recentemente nel Museo di Capodimonte e mai aperta durante le prime domeniche del mese. " Ottocento privato a Capodimonte " regala, in quelli che erano gli ambienti privati della corte, suggestioni di un'atmosfera ottocentesca con oggetti di arredo, tendaggi, lampadari, sculture d'epoca assieme a dipinti appartenenti alle raccolte delle case regnanti dei Borbone e dei Savoia e alle successive donazioni di illuminati collezionisti napoletani. Il costo per la visita guidata è € 5 oppure € 3 per i soci Megaride. Va aggiunto il biglietto per il Museo: € 7,50 con varie riduzioni. Appuntamento Ore 10.00 Bar all'interno del cortile del Museo di Capodimonte Prenotazione obbligatoria con MEGARIDE Tel. +39 348 1149647

La Cattedrale al Rione Terra di Pozzuoli

L'Associazione Culturale Assodipendenti-TerraMiaNapoli , propone per domenica 22 febbraio una suggestiva visita guidata alla Cattedrale del Rione Terra di Pozzuoli. Riaperta dopo 50 anni dall'incendio che nella notte tra il 16 e 17 maggio del 1964 la distrusse completamente , questo edificio testimonia l'interminabile successione tra periodi di stabilita' e improvvisi, radicali sconvolgimenti a causa delle molteplici " distruzioni e ricostruzioni " subite.. Dall'11 maggio 2014, la Cattedrale è stata riaperta al culto dopo ingenti lavori di restauro e attualmente si presenta in modo molto suggestivo come l'unione di due realtà apparentemente opposte: il tempio classico e la chiesa tardo barocca. La splendida Cattedrale contiene quadri di importanti artisti tra cui Artemisia Gentileschi.Prenotazione obbligatoria. Ore 10,00 raduno al cancello di accesso al Rione Terra; Contributo soci Assodipendenti euro 5 (non soci euro 6). Info e prenotazioni Assodipendenti 338 6702541 o 081 61140920 dopo le 17,30

Visite gratuite alla chiesa di San Diego all'Ospedaletto

Un "vecchio" gioiello di Napoli torna visitabile da tutti i cittadini: la Chiesa di San Diego all'Ospedaletto, una delle chiese monumentali di Napoli che si trova a via Medina 33. L'apertura, da Giovedì 12 febbraio 2015, è stata possibile grazie ai volontari del Touring Club Italiano che, nell'ambito del progetto " Aperti per Voi" del TCI renderanno disponibile la visita della chiesa.Il complesso di San Diego all'Ospedaletto può definirsi senza dubbio "un vero scrigno di storia e ricchezza", ricco di fascino e di tesori anche se danneggiato da eventi sismici e bellici che distrutto vite ed opere d'arte.La chiesa resterà aperta il giovedì e il venerdì dalle ore 10 alle 17 e il sabato dalle ore 10 alle 13. Dettagli: Chiesa di San Diego

Napoli Paint Stories: street art & graffiti tour

38 eventi a Napoli per il weekend del 21-22 febbraio 2015

Aperti al pubblico i Sotterranei Gotici di San Martino

Da qualche giorno è stata annunciata l'apertura dei sotterranei gotici esistenti sotto la Certosa di San Martino. Un area enorme silenziosa e severa, possente ed elegante allo stesso tempo che sostiene, con i suoi enormi pilastri a volte ogivali, tutta la struttura della bellissima Certosa sovrastante. La struttura dei sotterranei sta li da settecento anni e fa parte delle fondamenta del complesso monumentale ed è tutto ciò che rimane dell'imponente stile originario della certosa, all'epoca interamente gotica. Sono visitabili tutti i sabato e le domeniche su prenotazione. Dettagli: Sotterranei San Martino

Le luci di Dentro alle Catacombe di San Gennaro

E' stato prorogato fino al 29 marzo 2015 l'eccezionale spettacolo multimediale si terrà tutti i venerdì, sabato e domenica alle Catacombe di San Gennaro fino al 6 gennaio 2015. Le celebri Catacombe di Capodimonte si illumineranno la sera dei weekend con "Le luci di dentro", un'esperienza realmente unica tra visita guidata e un viaggio per luci, suoni e immagini . Dettagli Le luci di dentro

Food and Art Tour, visite e bontà di Porta Capuana

Continuano i "Food and art" i percorsi turistico-gastronomico tra le meraviglie della zona di Porta Capuana. Già l'anno scorso i tour di Food and Art ci hanno fatto (ri)scoprire dei luoghi di grande interesse artistico e culturale unendoli anche alle grandi tradizioni culinarie della zona. Per la seconda edizione un doppio tour. Food and art al tramonto: Porta Capuana alle luci della sera & Food and Art Tour del Sabato Dettagli Food and Art Tour.

"Luciano De Crescenzo Fotografo" al Nilo Museum Shop

90 opere di Vincenzo Gemito in mostra a Capodimonte

90 opere di Vincenzo Gemito, il famoso scultore napoletano morto nel 1929 saranno esposte al museo di Capodimonte fino al 16 luglio 2015 nella mostra " Vincenzo Gemito dal salotto Minozzi al Museo di Capodimonte". Le opere in esposizione sono disegni, bozzetti, sculture in bronzo e terracotta e fanno parte di una raccolta di ben 372 opere della preziosa collezione Minozzi, che fu acquistata l'anno scorso dal ministero per i Beni culturali. Dettagli Mostra su Gemito

Una mostra sull'imperatore Augusto al Museo Nazionale

Caffè letterario il sabato mattina al teatro Mercadante

Andranno avanti fino ad Aprile una serie di incontri e reading dal titolo " Di sabato alle 12 al Caffè Némirovsky" che si svolgeranno nel foyer del Teatro Mercadante di Napoli, da gennaio a maggio 2015. SI tratta di incontri sull'opera di Irène Némirovsky che è oggi considerata una delle grandi interpreti della letteratura del Novecento. Riscoperta grazie al romanzo inedito "Suite francese", pubblicato nel 2004, l'opera della Némirovsky sarà presentata negli incontri di " sabato alle 12" dalle voci di alcune carismatiche interpreti femminili che leggeranno una parte di questi racconti. Il 21 febbraio 2015 ore 12.00 Cristina Donadio legge Le vergini. Dettagli: Caffè letterario

Incontri di Archeologia al Museo Nazionale

La Street Art di #OBEY al Pan

Fino al 28 febbraio 2015 al PAN, una grande mostra sulle opere di Frank Shepard Fairey, uno dei più famosi street artist americani più conosciuto come#OBEY. Shepard Fairey era già un apprezzato e conosciuto street artist ma è diventato ancora di più uno degli autori più influenti della scena contemporanea dopo aver realizzato il simbolo della campagna elettorale di Barack Obama. E' di OBEY infatti l'immagine stilizzata in quadricromia di Barack Obama sovrapposta ai termini Hope (speranza), Change (cambiamento), Progress (progresso), divenuta simbolo della campagna elettorale del futuro presidente degli Stati Uniti d'America nel 2008. Dettagli sulla mostra.

Mostra gratuita all'Archivio di Stato sulla Comunità Ebraica

Una interessante mostra gratuita dal titolo " La Comunità Ebraica di Napoli, 1864/2014: 150 anni di storia" ripercorre le vicende della Comunità Ebraica di Napoli assieme a quella della città negli ultimi 150 anni. La mostra rimarrà all'Archivio di Stato fino al 28 Febbraio 2015 nei bellissimi spazi del Chiostro del Platano, proprio nel cuore dei quartieri che videro lo sviluppo delle antiche giudecche dal VI secolo d.C. alla cacciata dal Viceregno Spagnolo. Dettagli:150 anni di storia

[email protected]: Incontri, aperitivi e concerti all'ex Asilo Filangieri

Ritorna [email protected] incontri e aperitivi tra Musica, arte e filosofia a cura di Riccardo De Biase e Rosario Diana organizzati presso l'ex Asilo Filangieri di San Gregorio Armeno. Questo secondo ciclo di [email protected] proseguirà il percorso iniziato a novembre e dicembre avvicinando da più prospettive la musica occidentale dal barocco alle avanguardie, soffermandosi su alcune interpretazioni della musica antica e dell'epoca classica. s abato 21 febbraio, ore 21.00 - evento: Cesi Marciano Ensemble suona Mozart. Dettagli [email protected]

La scultura napoletana del secondo Ottocento e del primo Novecento

E' stata prorogata fino al 31 maggio 2015, la interessante mostra dal titolo" Il Bello o il Vero. La scultura napoletana del secondo Ottocento e del primo Novecento". presso il Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore. Non sarà ad ingresso gratuito come fino ad ora ma costerà 5 euro. L'esposizione propone per la prima volta al grande pubblico i complessi percorsi e le numerose personalità degli artisti di un secolo non ancora celebrato dalla storia moderna. Attraverso deipercorsi espositivi particolari ed unici, tra alta tecnologia e le bellezze di San Domenico Maggiore, si potranno ammirare le opere di grandi artisti del periodo di fine-inizio secolo. Dettagli: Il bello e il vero

Torna il tesoro di Napoli. In esposizione la leggendaria Mitra Gemmata

Mostra su Leonardo da Vinci al Museo Ferroviario di Pietrarsa

Fino al 31 maggio 2015 il suggestivo Museo nazionale ferroviario di Pietrarsa ospiterà anche una mostra sulla vita, le opere e le macchine del Genio dell'Umanità, Leonardo da Vinci. In esposizione le macchine di Leonardo da Vinci, riprodotte sia in scala sia a grandezza naturale e realmente funzionanti tali da essere usate. Inoltre saranno esposte riproduzioni dei capolavori e dei codici di Leonardo. La mostra, si intitola " Leonardo da Vinci - il Genio Universale" ed è aperta solo nei weekend. Dettagli Leonaro a Pietrarsa

Mostra su Lucio Amelio al Madre

Dalla Modern Art Agency alla genesi di Terrae Motus (1965-1982). Documenti, opere, una storia..." è la mostra che il Madre, il Museo d'Arte Contemporanea Donnaregina, fino al 9 marzo 2015 dedica a Lucio Amelio il grande gallerista napoletano scomparso nel 1994. Dobbiamo a Amelio se i grandi protagonisti dell'arte contemporanea sono giunti a Napoli durante quei vent'anni, rendendo la città in quel periodo una vera capitale dell'arte contemporanea mondiale. Dettagli Amelio al Madre

In mostra a Napoli 70 opere di Hermann Nitsch

"Azionismo pittorico - eccesso e sensualità" è una mostra che ci consentirà di ammirare, fino al 28 febbraio 2016, per la prima volta in Italia 70 opere di Hermann Nitsch provenienti dal Nitsch Museum di Mistelbach (Vienna). L'esposizione è a cura del critico d'arte tedesco Michael Karrer e propone, negli spazi del Museo Nitsch di Napoli, grandi tele, foto e video delle azioni pittoriche. Dettagli 70 opere di Nitsch.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :