Magazine Bellezza

4 motivi per cui allenarti con la musica ti dà la carica

Creato il 10 maggio 2018 da Gothmakeup

Image and video hosting by TinyPic

Quando si tratta di allenarsi, sudare e darci dentro, il mondo si divide in due: chi non vuole distrazioni, ed è totalmente concentarto su se stesso, e chi non può fare a meno di una playlist come colonna sonora. Non vogliamo convertire nessuno, ma se vi stavate chiedendo se è meglio allenarsi con la musica nelle cuffie abbiamo trovato cinque buoni motivi per cui una playlist ben fatta può aiutare a raggiungere performance superiori.

La musica aumenta l’intensità dell’allenamento

Lo ha dimostrato una ricerca della McMaster University su alcuni ciclisti: allenandosi a ritmo di musica miglioravano le sensazioni di comfort anche rispetto agli sforzi massimali, aumentando l’intensità del loro allenamento.

Ascoltare musica aumenta la durata dell’allenamento

In particolare mentre si pratica sport di endurance o esercizi cardio e precisamente del 15%. Lo ha dimostrato uno studio pubblicato sul Journal of Sports and Exercise Psychology. Il motivo? renderebbe lo sforzo più divertente e gratificante allontanando le sensazioni di fatica

Ascoltare musica ci distrae dalla percezione della fatica

Gambe che bruciano, muscoli stanchi, fiato che non c’è più: con una colonna sonora nelle orecchie ci pensiamo meno. Lo ha dimostrato uno studio pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences.

Una buona playlist aiuta anche il recupero

Uno studio pubblicato sul Journal of Strength and Conditioning Research dimostra come gli sportivi che continuano ad ascoltare musica anche dopo aver terminato il loro allenamento rimangono tendenzialmente più attivi e recuperano più rapidamente dalla sensazione di fatica.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines