Magazine Eventi

4 visite guidate a Napoli per il periodo di Natale 23-26 dicembre 2017

Creato il 22 dicembre 2017 da Napolidavivere
4 visite guidate a Napoli per il periodo di Natale 23-26 dicembre 2017

Anche per le feste di Natale, il 23 e a Santo Stefano il 26 dicembre ci saranno visite guidate nei luoghi più belli di Napoli con appuntamenti che ci faranno scoprire i posti più particolari e straordinari della città. In questo week end sabato 23 un bel giro per scoprire la magnifica chiesa di San Giovanni a Carbonara, il pantheon" degli ultimi Angioini e poi una visita particolare al magnifico complesso dell'Annunziata a Napoli. A Santo Stefano una bella visita alla bella mostra sugli impressionisti napoletani a Palazzo Zevallos ed un giro nel centro storico di Napoli con aperitivo e concerto finale.

Gli eventi sono in genere proposti da associazioni che lavorano da anni sul territorio e che utilizzano brave guide e storici dell'arte per accompagnarci nei posti più belli della nostra terra. Chiedete sempre informazioni e prenotate ai numeri di telefono indicati delle associazioni per avere maggiori dettagli su quanto da loro presentato. Molte associazioni effettuano più visite guidate nei weekend e telefonando potete chiedere informazioni su altri itinerari. Buon fine settimana a tutti.

4 visite guidate a Napoli per il periodo di Natale 23-26 dicembre 2017

Sabato 23 dicembre - Nel "pantheon" degli ultimi Angioini. Chiesa di San Giovanni a Carbonara

Contributo 10 euro. Con Megaride. La Chiesa di San Giovanni a Carbonara, edificata con l'annesso convento nel 1343, fu completata nel 1418 per munificenza di re Ladislao, figlio di Carlo III d'Angiò, divenendo il "pantheon" degli ultimi Angioini. Inquadrata dallo scenografico scalone di Ferdinando Sanfelice, la Chiesa custodisce, tra le altre straordinarie opere, l'imponente Mausoleo di Ladislao di Durazzo, le Storie della Vita della Vergine, affrescate da Leonardo di Besozzo, noto per il suo originalissimo stile tardo-gotico, una Crocifissione di Giorgio Vasari.

Appuntamento: ore 10.00 presso scalone della Chiesa di San Giovanni a Carbonara Inizio attività culturale: ore 10.30 Termine attività culturale: ore 12.00-12.30 circa. Costo riservato a Soci Megaride, in possesso della Fidelity Card, € 8. Senza Card € 10. Entrambi i costi sono comprensivi di visita guidata, servizio whisper e donazione chiesa. Informazioni e prenotazione obbligatoria Megaride 348 114 9647

Sabato 23 dicembre - Gli orfani dell'Annunziata: basilica, ruota, mostra

Contributo 10 euro. Con SireCoop. Una visita che ci svela l'antica bellezza del complesso monumentale, fondato nel 1318 e dedicato alla cura dell'infanzia abbandonata. La dinastia angioina si fece promotrice della fondazione della prima chiesa che fu poi completamente ricostruita a partire dal 1513. Successivamente, nuovi lavori di ristrutturazione vennero affidati a Luigi Vanvitelli. Si vedrà la famosa Ruota degli espositi dove si lasciavano i figli che le madri non potevano mantenere o gli illegittimi che venivano affidati anonimamente alla Santa Casa.Si vedrà il Salone delle colonne, dove si svolgeva la famosa cerimonia del fazzoletto e la mostra fotografica "Sguardi non indifferenti" sul tema della maternità

Appuntamento: 10:30 ingresso chiesa dell'Annunziata, via Annunziata 34. conclusione attività 12,30. contributo organizzativo: euro 10,00 Informazioni e prenotazione obbligatoria Sirecoop 392/2863436.

4 visite guidate a Napoli per il periodo di Natale 23-26 dicembre 2017

Martedì 26 Dicembre - Da De Nittis a Gemito: l'arte napoletana a Parigi

Contributo 9 euro+ingresso museo. Con Megaride A Palazzo Zevallos per vedere una interessante mostra Da De Nittis a Gemito che ci illustra l'arte napoletana a Parigi. Nella seconda metà dell'Ottocento, assumono sempre più un ruolo importante, per la circolazione delle opere d'arte, i Salons e le Esposizioni Universali. Ed è a Parigi che i pittori e gli scultori napoletani sono presenti in larga misura. La mostra ripercorre lo sviluppo della pittura napoletana alla luce dei generi pittorici più amati di quel tempo, il paesaggio, le marine, la veduta urbana e soprattutto la cosiddetta "pittura della vita moderna", di cui gli Impressionisti e Giuseppe De Nittis sono stati i maggiori interpreti. Una intera sezione della mostra è dedicata allo scultore Vincenzo Gemito di cui vengono esposti numerosi ritratti e, grazie a un prestito eccezionale dal Museo Nazionale del Bargello, il grande "Pescatore", presentato all'Esposizione Universale del 1878.​

Appuntamento: ore 16.45 Ingresso Palazzo Zevallos via Toledo Inizio attività culturale: ore 17.00 Termine attività: ore 19.15-19.30 circa ​Costo Soci Megaride, € 7, non soci € 9 Entrambi i costi sono comprensivi di visita guidata e servizio whisper A detti costi, si aggiunge Biglietto di ingresso Palazzo Zevallos: € 5 (con 15 partecipanti € 3 o gratuito clienti Intesa con bancomat Informazioni e prenotazione obbligatoria Megaride 348 114 9647

Martedì 26 Dicembre - Aperitour a Santo Stefano: tour nel centro storico con concerto

Contributo 20 euro. Con Le Capere. Una simpatica visita al Centro Storico con concerto presso Napulitanata!" viene proposta la sera di Santo Stefano nel centro storico di Napoli. Una serata speciale e diversa dal solito visitando il centro storico, tra i racconti, le leggende e gli 'inciuci' che rendono il cuore di Napoli vivo ancora oggi. Scopriremo la storia del bugnato della chiesa del Gesù Nuovo: sapete cosa rappresenta? che simboli si celano sulla facciata della chiesa? E leggenda del principe nero? si racconta che il rumore degli zoccoli del suo cavallo si sentano ancora oggi di notte tra le strade del centro..E poi parleremo di un maiale che ha permesso di costruire una ben nota chiesa di Napoli. Questo e tanto, tanto altro ancora in un racconto lungo un tour che terminerà dinanzi il Museo Archeologico. Al termine della visita ci aspetta un emozionante concerto presso la prima e unica sala da concerti di musica napoletana: Napulitanata. Si eseguiranno brani della tradizione popolare campana legata al Natale e alla notte di San Silvestro come: Nascette lu Messia, Rosa d'argiento Rosa d'ammore, La leggenda del lupino e Buco Buco canto tradizionale di fine anno e tanti altri Uno spettacolo speciale tra cultura, musica e tradizioni culinarie natalizie! Ascolteremo infatti musica degustando struffoli e prosecco.

Appuntamento: ore 19 Ingresso Piazza del Gesù (obelisco dell'Immacolata). Inizio visita guidata ore 19.15. Durata: 3 ore circa Contributo: 20 euro comprensivo di visita guidata con guida abilitata Regione Campania e concerto presso Napulitanata con degustazione di struffoli e prosecco. Bambini fino a 12 anni gratuito. Da 13 a 18 anni 10 euro. Informazioni e prenotazione obbligatoria Le Capere 3289705049 / 3274910331


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :