Magazine Lifestyle

7 fattori che possono cambiare il colore dei tuoi occhi

Creato il 12 novembre 2019 da Lauramusig

Quanti aforismi e poesie esistono sugli occhi e sullo sguardo? Moltissimi! Il motivo di tanta attenzione è indubbiamente il fascino, il mistero e le sensazioni che gli occhi e lo sguardo possono trasmettere. Se ti era piaciuto il mio vecchio post sugli occhi diversi (ovvero sul fenomeno dell’eterocromia) allora anche questo ti piacerà. Quando menzioniamo il colore del nostri non è raro dire “dipende”. Questo perchè il colore degli occhi può cambiare sia in differenti momenti della giornata, sia in differenti momenti della nostra vita. Esistono vari fattori che possono incidere e modificare il colore dei nostri occhi: sono 7 e li ho raccolti in questo post.

Le emozioni

Le emozioni forti sono di certo uno shock per il nostro corpo. Quando sperimentiamo una rabbia forte o una gioia intensa, la frequenza del battito cardiaco cambia, la nostra respirazione accelera e diventa più difficile respirare, ma cambia anche il colore delle iridi. Può diventare più intenso, a volte più scuro, a volte più chiaro. Sembra che un colore più vivido si possa trovare nelle persone che vivono momenti di felicità.

Età e melanina

Se un bambino è nato con gli occhi blu-grigiastri potrebbe riservare delle sorprese più tardi. Il segreto degli occhi blu, chiamato anche “effetto cielo”, sta nel basso contenuto di melanina nelle iridi che disperde la luce e rivela un colore ancora più luminoso, simile al blu. Il colore degli occhi di molti bambini all’età di 3-18 mesi può diventare più scuro se la quantità di melanociti nelle loro iridi aumenta. Ad esempio, le persone che vivono in regioni montuose nascono spesso con gli occhi blu che in seguito si trasformano in occhi nocciola, ma dipende principalmente dal colore degli occhi dei genitori. A volte, il colore degli occhi finale non viene stabilito fino all’età di 12 anni. Invece i bambini nati con gli occhi marroni non subiscono cambiamenti e mantengono quel colore degli occhi per il resto della loro vita. A causa dell’elevato contenuto di melanina, lo strato esterno dell’iride assorbe e riflette la luce che risulta nel colore marrone. A proposito, anche se le persone con gli occhi scuri soffrono di malattie degli occhi meno spesso, dovrebbero comunque indossare occhiali da sole. Secondo le ricerche condotte in Repubblica Ceca, le persone con gli occhi marroni sono generalmente percepite come più affidabili, mentre le donne con gli occhi chiari hanno meno problemi di negatività e depressione. A proposito, l’ultima ricerca ha dimostrato che ci sono 16 geni che influenzano il colore degli occhi, ecco perché è difficile prevedere il colore prima della nascita.

colore-occhi-dieta-veganCopyright https://livelovefruit.com/eyes-changed-colour-after-eating-raw-vegan/

Dieta crudista e detox

Esiste una teoria nella medicina alternativa secondo cui il colore delle iridi e la salute degli organi interni sono collegati. Questa filosofia in medicina si chiama iridologia ma poiché non ha una base di prove sufficiente, è considerata pseudoscientifica. Ma il Dr. Robert Morse, un esperto di salute che ha avuto un quarto di milione di pazienti, crede che il quadrante esterno dell’occhio sia collegato alla salute del cervello mentre il cerchio interno è collegato al sistema digestivo. Dice che un sacco di frutta e verdura nella tua dieta può cambiare il colore dei tuoi occhi e ha persino creato una serie di video dedicati alla sua ricerca. Le foto sopra mostrano una ragazza che mangia vegan crudo da 6 anni. Puoi vedere come la sua dieta ha cambiato il colore dei suoi occhi. Secondo il dott. Morse, l’elevata concentrazione di tonalità gialle indica un gran numero di tossine. Riuscì a migliorare il lavoro del suo apparato digerente e monitorò come il colore dei suoi occhi cambiò da verde-marrone a un verde più chiaro e più intenso, riuscendo anche a cambiare la parte bianca dei suoi occhi per renderla più chiara e luminosa. A parte questo, il Dr. Morse afferma che il pigmento di ogni persona è unico e richiede un’analisi individuale. Crede che gli spinaci aiutino a mantenere gli occhi giovani e luminosi, il miele può aggiungere tonalità calde e i frutti di mare possono rendere il colore più intenso. Gli altri alimenti che possono influenzare il colore degli occhi sono olio d’oliva, cipolle e noci.

Makeup, abbigliamento ed accessori

Le donne hanno strumenti magici che possono usare per cambiare il colore degli occhi e renderlo più intenso. Le loro bacchette magiche sono il makeup, abbigliamento, colore dei capelli e accessori. Ad esempio, le donne con gli occhi marroni possono usare abiti dorati, rosa e verde brillante per rendere le loro iridi più chiare. Mentre le bellezze dagli occhi blu e dagli occhi verdi possono rafforzare l’intensità del colore degli occhi con l’uso di turchese, smeraldo e blu. I colori neutri come il bianco, il grigio e il nero possono aiutare a sottolineare il colore naturale degli occhi. A proposito, se indossi gli occhiali, chiedi al tuo specialista di realizzare gli occhiali con un rivestimento anti-riflesso che neutralizza i riflessi e consenta a tutti di vedere chiaramente il colore degli occhi.

Luce del sole e luogo in cui si vive

Gli occhi marroni sono il colore più comune sulla Terra, il 70% della popolazione del pianeta li possiede e li puoi trovare in tutti i continenti dall’Australia al Nord America. In alcune regioni, la percentuale di persone con gli occhi marroni raggiunge il 95%, come in Asia, Medio Oriente, Sud America, Sud Europa e Oceania. Negli Stati Uniti, il 50% della popolazione ha gli occhi castani. Le persone con gli occhi azzurri sono più comuni nel nord Europa: Estonia, Danimarca, Finlandia – 85%, Germania – 75% e Regno Unito – 50%. A volte, questo colore degli occhi può essere trovato tra le persone in Medio Oriente. A proposito, i ricercatori di genetica dell’Università di Copenaghen hanno scoperto che le iridi blu sono il risultato di una mutazione avvenuta circa 6-10 mila anni fa. Il dottor Eiberg ha affermato che inizialmente tutti avevano gli occhi castani, ma una mutazione ha ridotto la produzione di melanina. Gli scienziati suggeriscono che è successo prima nelle aree a nord-ovest del Mar Nero. Solo il 2% della popolazione del pianeta ha gli occhi verdi. Questa tonalità si è formata a causa del contenuto moderato di melanina e combinazione di pigmenti giallo-marroni. Gli occhi verdi sono più comuni in Spagna, Irlanda, Russia, Brasile, Islanda e Pakistan. Il colore degli occhi più raro è il giallo che è il risultato di occhi che hanno un pigmento lipochrome.

Schiarimento degli occhi con il laser

Operazioni come questa erano molto rischiose e potevano persino provocare la cecità in passato. Ma nel 2011, il Dr. Gregg Homer ha inventato un intervento chirurgico laser che può cambiare il colore degli occhi. Con l’aiuto di un laser, le cellule di melanina vengono distrutte rendendo le iridi più leggere. Ciò significa che le persone con gli occhi marroni possono diventare blu o grigi. La procedura dura solo 20 secondi e il risultato finale diventa visibile in 2-4 settimane. Il Dr. Gregg Homer ha avuto questa idea da un collega dermatologo che rimuove le voglie e le talpe con il laser. La ricerca ha dimostrato che questa operazione non influisce sulla visione, ma per studiare tutti gli effetti collaterali è necessario più tempo. Homer ha anche detto: “Puoi intraprendere questa procedura senza preoccupazioni dal momento che permetto anche a mia figlia di farlo”.

Persone con il colore degli occhi camaleonte

Alcune persone hanno occhi che possono cambiare colore. Anche se questo fenomeno non è ancora stato studiato a fondo, tutti gli scienziati concordano ancora sul fatto che questa non è una malattia, ma una particolarità unica che solo poche persone hanno. Di solito le persone con gli occhi verde-blu o nocciola hanno il colore degli occhi camaleonte. I medici non hanno riscontrato problemi di vista tra queste persone, e neanche questo “dono” può essere ereditato. Secondo la ricerca, un cambiamento costante del colore degli occhi è collegato ai processi nei sistemi nervoso ed endocrino e alla quantità di melanina. Gli occhi di camaleonte reagiscono allo stress, ai sentimenti romantici e alla stanchezza, il loro cambiamento può anche essere collegato all’ambiente e ai cambiamenti climatici. Gli psicologi affermano che queste persone a volte sono imprevedibili e birichine.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog