Magazine Società

A Gandino per parlare di sport e educazione

Creato il 29 gennaio 2010 da Alefrenk

Mercoledì 27 gennaio si è tenuto presso il Cinema Teatro Loverini di Gandino (Oratorio) un incontro dibattito sul senso dello sport quale mezzo primario per l’educazione dei ragazzi e dei giovani. Tra i vari ospiti d’eccezione presenti mons. Francesco Beschi, Vescovo di Bergamo, Ettore Ongis, direttore de L’Eco di Bergamo, Eugenio Perico, ex calciatore professionista e allenatore di squadre giovanili, Lucia Castelli, pedagogista dell’Atalanta B.C. e Daniela Vassalli, mamma-campionessa nell’atletica. A questa tavola rotonda ho avuto il piacere di partecipare anche io come ideatore del blog EduCalcio.it.

I relatori della serata

È stata una serata molto coinvolgente dove si sono toccati vari temi del “fare sport” oggi per i giovani e le famiglie, i grandi valori ad esso connessi e il necessario approccio responsabile degli educatori. Ad aprire la serata, dopo i saluti di don Alessandro Angioletti e la proiezione del cartoon “Baby Scanner”, è stata la dott.ssa. Luca Castelli che ha fatto una presentazione dello sport giovanile e delle problematiche ad esso connesse, toccando anche molti aspetti legati al “calcio-spettacolo dei grandi”. Hanno poi preso la parola Eugenio Perico e Daniela Vassalli che hanno riportato la loro esperienza e il direttore dell’Eco di Bergamo, Ettore Ongis, che ha toccato molti aspetti legati al mondo della comunicazione e dell’informazione.
Dopo avere ascoltato i vari interventi, Mons. Beschi ha ricordato l’importanza dello sport come strumento educativo, facendo anche numerosi riferimenti al Vangelo, che ci propone “corse sull’acqua” e maratone iniziate da Maria al sepolcro e che ancora continuano con l’obiettivo di annunciare Gesù Cristo: l’esperienza del cristiano è dunque “esperienza di sport”.
Lucia Castelli ha voluto infine ricordare che, secondo la definizione di “sport” proposta dal Consiglio d’Europa, “atleta” non è solo chi pratica agonismo in quanto è da considerare tale “qualsiasi forma di attività fisica che, attraverso una partecipazione organizzata o non organizzata, abbia per obiettivo l’espressione o il miglioramento della condizione fisica e psichica, lo sviluppo delle relazioni sociali o l’ottenimento di risultati in competizioni di tutti i livelli”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • A me?

    Qualcuno, si dice il peccato ma non il peccatore, mi ha detto che il mio scorpionico ascendente mi porta a pungere. E’ stato prudente: in realtà mi porta a... Leggere il seguito

    Da  Silvanascricci
    SOCIETÀ
  • a casa

    casa

    Casa mia, casa mia Per piccina che tu sia Tu mi sembri una badìa! Sono tornata! E non solo io: al grido di “tutti a casa alè” la nazionale italiana raggiunge i... Leggere il seguito

    Da  Irenesoave
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Piacere a chi?

    Due blogger che stimo molto si pongono, in modo diverso, il problema dell'omologazione e dell'approvazione altrui.È un problema che ho smesso di pormi dai... Leggere il seguito

    Da  Lanterna
    PER LEI, SOCIETÀ
  • Pagina a caso

    Libreria xyz, cinque libri, questi: Stefano Bartezzaghi, Scrittori e giocatori, Einaudi, Torino 2010 [*];René Girard, Jean-Pierre Dupuy, Prima dell'apocalisse,... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Mannaggia a colombo...

    Mannaggia colombo...

    Facendo una ricerca a tutto campo per cercare di trovare un volo barato ci si rende conto che perlomeno con destino Cuba la possibilita' di non spendere molto e... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    ITALIANI NEL MONDO, SOCIETÀ
  • Mulini a vento

    E' buffo pensare che io mi sono avvicinata a questo settore dopo essermi laureata in filosofia. Non scienze politiche, economia o legge. Leggere il seguito

    Da  Vivi
    ITALIANI NEL MONDO, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Un Paese a pezzi

    di Ghassan Charbel “L'America uscirà a pezzi dall'Iraq”, così dice il politico iracheno, con un sorriso stampato sul volto. Ricordo di aver sentito questa... Leggere il seguito

    Da  Hyblon
    POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ

Magazine