Magazine Società

A maggio il debito delle amministrazioni pubbliche è stato pari a 2.364,7 miliardi, in diminuzione di 8,7 miliardi rispetto al mese precedente, luglio 2019

Creato il 31 luglio 2019 da Paolo Ferrario @PFerrario

Lo si legge nella pubblicazione statistica Finanza pubblica: fabbisogno e debito di Bankitalia, da cui emerge come l'andamento rifletta la riduzione delle disponibilità liquide del Tesoro (11,3 miliardi, a 47,2; erano pari a 57,6 miliardi a maggio 2018), solo parzialmente compensata dal fabbisogno delle amministrazioni pubbliche (1,1 miliardi) e dall'effetto complessivo degli scarti e dei premi all'emissione e al rimborso, della rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione e della variazione del tasso di cambio (1,6 miliardi).

Categorie: A maggio il debito delle amministrazioni pubbliche è stato pari a 2.364,7 miliardi, in diminuzione di 8,7 miliardi rispetto al mese precedente, luglio 2019

Pubblicato da Paolo Ferrario

https://mappeser.com/paolo-ferrario-2/ Vedi tutti gli articoli di Paolo Ferrario


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog