Magazine Cinema

A spasso con Bob

Creato il 17 novembre 2016 da Annanihil
A spasso con BobFinalmente un film che rende giustizia ai gatti!
Super popolari e amati sui social, adorati dai loro padroni, mancava loro solo un giusto tributo cinematografico.
Chi pensa che i gatti non sappiano ricambiare l'affetto dei loro padroni dovrà ricredersi. "A spasso con Bob" racconta una meravigliosa storia vera. Il gatto nel film è il vero Bob!
Quindi, state tranquilli, è un film a lieto fine!
Anch'io temevo fosse la classica storia strappalacrime, lì dove c'è un animale gli sceneggiatori tendono sempre a drammatizzare, ma non stavolta.
Bob è arrivato per caso nella vita di James. Il ragazzo, dopo il divorzio dei suoi genitori viveva come uno sbandato. Ha iniziato a usare droghe a 11 anni e ben presto è finito per strada senza famiglia né futuro. Seppur solo e in una situazione difficile, decide di mettersi sulla retta via: ritentare il programma di disintossicazione. Ritentare, appunto. Se falliva anche questa volta, non ci sarebbero state altre possibilità.
Ed ecco Bob. Qualcuno di cui occuparsi, che gli riempie le giornate e gli fa compagnia. Non ha bisogno di altro, in quella piccola creatura ha ritrovato l'affetto e quel senso di famiglia che aveva smarrito da tempo. Stare bene diventa fondamentale, perché c'è qualcuno di cui occuparsi.
Sono una coppia che non passa inosservata. Bob se ne sta tranquillo sulle spalle di James o sulla sua chitarra, mentre si esibisce per le strade di Londra. La presenza del gatto incuriosisce, aumenta il pubblico e gli incassi. I loro video, girati dai passanti, iniziano a diffondersi sul web... e adesso conosciamo tutti la loro storia!
Andate al cinema a vedere il film o leggete il libro, se volete conoscere dei dettagli in più. Ne vale la pena!
La vita difficile di James ci fa riflettere. A volte basta solo un po' d'amore in più per stare meglio e ritrovare la voglia di vivere. Possono mancarti tante cose, ma se hai qualcuno accanto a te, che sia umano o animale, puoi dirti fortunato, hai un motivo da cui ripartire.

A spasso con Bob

Bob e James



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • A Milano

    E da ieri, per fare un favore alla nostra amica, siamo nuovamente a Milano. Quest’anno, tra una cosa e l’altra, a casa nostra ci siamo stati ben poco. Leggere il seguito

    Da  Loredana V.
    OPINIONI, TALENTI
  • Rigori a vita

    Rigori vita

    La polvere sui libri copriva i titoli delle raccolte lasciate a riempire gli scaffali, libri che mai nessuno aveva visto sfogliare, di cui non si sapeva... Leggere il seguito

    Da  Aperturaastrappo
    MUSICA, RACCONTI
  • Ferramenta Carbone a Barletta

    La Ferramenta Carbone L. Di Carbone Saverio Antonino S.N.C. attiva sul mercato da ben due generazioni, è una realtà di rilievo nel settore delle serrature di... Leggere il seguito

    Da  Marketing_passion
    MARKETING E PUBBLICITÀ, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Delitto a Teatro

    Delitto Teatro

    Quando ero alle scuole medie, ricordo ancora a memoria un brano della commedia teatrale tratto dal romanzo di Victor Ugo "Les miserables", tutto... Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Ciao A.

    Ciao

    Stasera volevo scrivere un commento su questo libro, che ho finito di leggere giusto domenica sera e che mi ha lasciato entusiasta. Poi mi sono ricordato di A.... Leggere il seguito

    Da  Aquilanonvedente
    DIARIO PERSONALE, POESIE, TALENTI
  • FallitaGlia, Moody's ed il mistero dell'outlook "stabile"

    FallitaGlia, Moody's mistero dell'outlook "stabile"

    In immagine: il barone di Münchhausen si libera dal fango della palude tirandosi fuori per i capelli. Come tutti saprete l'altro giorno Moody's - una delle... Leggere il seguito

    Pubblicato da 1 ora, 24 minuti da   Beatotrader
    ECONOMIA, SOCIETÀ
  • Alette di pollo supercroccanti al parmigiano

    Alette pollo supercroccanti parmigiano

    Le alette di pollo mi piacciono molto, credo di averlo già detto, ma farle mangiare al moroso non è facile, è necessario trovare qualcosa di molto, molto... Leggere il seguito

    Pubblicato da 2 ore, 15 minuti da   Ombraluce
    CUCINA, RICETTE

Magazine