Magazine Viaggi

A tu per tu con….Maria Di Biase

Creato il 15 novembre 2019 da Amiche Si Parte @amichesiparte
La simpatica attrice ci racconta un suo week end in Puglia tra calette e ristoranti. In questi giorni è in tour per presentare "Lettere d'amore per uomini imperfetti" (Cairo) scritto insieme ad Anna di Cagno, Paola Mammini, Elena Mearini. di Isa Grassano

"Abbiamo una casa in Salento, a Marittima, tra Otranto e Santa Maria di Leuca, e appena posso scappo lì, insieme a Corrado Nuzzo, mio compagno nella vita e nel lavoro", spiega Maria Di Biase. "Da quando viviamo a Roma per Rai Radio 2 riusciamo ad andarci più spesso. È il nostro ritiro spirituale".

Il saluto al mare

"Appena arriviamo, facciamo una sorta di saluto al mare. Tappa alla caletta Acquaviva. In estate ci sono sorgenti di acqua fredda ed è piacevole fare il bagno. È fatta quasi come un anfiteatro, circondata dal bosco, e lì ci rifugiamo anche a leggere. Tra i miei ultimi libri, Il prigioniero della seconda strada di Neil Simon e Ma è stupendo di Diego Passoni. Segue il rito del pasticciotto, il dolce tipico salentino che consumiamo al Bar Fantasy nel centro di Marittima. Un bar rimasto agli anni sessanta".

Un giro per mercatini

Un altro hobby di Maria è quello di girare per mercatini dell'usato, e nel Salento ce ne sono tanti. "Siamo accumulatori seriali. Compriamo per la nostra casa arredata anni Cinquanta/Sessanta. Sembra di entrare in un set, non c'è niente di moderno. Gli ambulanti ormai sono diventati amici, ci chiamano per dirci di un comò, una lampada. Un'altra mia sosta fissa è da Tulsi Shop, sempre a Marittima. Si trovano vestiti etnici particolari. Debora, la proprietaria arriva dall'Inghilterra. Una volta dovevo preparare una parte in inglese per un film e sono andata a ripetizioni da lei".

La cena al porto

Maria è molto abitudinaria nelle scelte dei ristoranti. "Andiamo spesso da Anime Sante a Porto Tricase. Un locale con pochi tavoli, dove mangiamo il pesce che pescano loro direttamente. Il patron Rocco è un "contastorie" fantastico. A volte andiamo a cena da mia suocera che cucina le "sagne torte" con il sugo di carne o la pizza con le cicorie".

A tu per tu con….Maria Di Biase
Tra mare e passeggiate

La domenica mattina sveglia tardi e poi si sta all'aria aperta. "Corrado ama pescare, abbiamo un piccolo gozzo (il mio sedere è più grande per darvi un'idea e ride, ndr), ma non pesca mai nulla. Io ne approfitto per fare il bagno al largo, così non mi vede nessuno. Oppure ci facciamo una passeggiata a piedi o in bici costeggiando i muretti a secco, tra le distese infinite di alberi di ulivo".

A tu per tu con….Maria Di Biase

Sosta in Molise

Prima di rientrare a Roma, è d'obbligo una sosta in Molise dai genitori di Maria. "Ci fermiamo a Bonefro in provincia di Campobasso perché mia madre mi reclama e il lunedì mattina ritorniamo a Roma, pronti e carichi per la diretta in radio".

Biografia

Maria Di Biase, 44 anni, è nata a Montreal, cresciuta in Molise vive tra Milano, Roma e il Salento. Regista, autrice, attrice, lavora in coppia con Corrado Nuzzo dal 2002. Lo scorso anno ha debuttato come regista nel film "Vengo anch'io", prodotto dalla Trump. Ogni giorno è su Rai Radio 2, insieme a Corrado Nuzzo e Mauro Casciari, per il programma di satira, Numeri 1.

A tu per tu con….Maria Di Biase
E' coautrice del libro "Lettere d'amore per uomini imperfetti", sottotitolo: Tanto alla fine sono tutti uguali, pubblicato per Cairo (con lei Anna di Cagno, Paola Mammini, Elena Mearini).

A tu per tu con….Maria Di Biase

Un libro divertente ma riflessivo in cui quattro donne scrivono una lettera allo stesso uomo, Giorgio Paci, ormai 50enne.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine