Magazine Società

“A voce alta, i nostri appunti dalla quarantena!”, continua il progetto dei liceali luinesi

Creato il 23 maggio 2020 da Stivalepensante @StivalePensante

La quarantena vista con gli occhi degli studenti liceali: dopo le ragazze della 5D, tocca ora agli alunni della 4A del Liceo Scientifico "Vittorio Sereni" di Luino raccontare l'esperienza di questi mesi particolari, trascorsi lontani dai banchi di scuola, dai compagni e dagli insegnanti.

Dopo il primo capitolo di "A voce alta, i nostri appunti dalla quarantena!", pubblicato la scorsa settimana, sono ora in uscita gli ultimi due, sempre su YouTube.

I video contengono pensieri e riflessioni su questo periodo così difficile e delicato che i ragazzi hanno prima fissato su carta, grazie al lavoro nella classe virtuale di italiano, e poi trasformato in storie da narrare davanti alla telecamera dei loro computer e da offrire agli altri come testimonianza preziosa e utile.

Questi filmati, la cui regia è a cura di Tobia Baldan, studente di cinema alla New York University, rientrano nell'ambito del progetto "La deontologia professionale del mezzo giornalistico", inserito all'interno del piano di ampliamento dell'offerta formativa del corrente anno scolastico, al quale hanno collaborato le docenti di lettere Chiara Crestani e Silvia Sonnessa insieme alla giornalista Giulia Raccanelli.

Di seguito i link per visualizzare i contenuti video:

Capitolo 2 Capitolo 3

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog