Magazine Moda e Trend

Acqua micellare: istruzioni per l’uso e per la bellezza

Creato il 19 luglio 2017 da Valentinap @mammeaspillo

Acqua micellare: che cosa è, come si usa e quali sono i suoi effetti sulla nostra pelle.Tutti i segreti di questo portentoso aiuto per la nostra bellezza.

Da tanto tempo sentiamo parlare dell’acqua micellare e delle sue proprietà detergenti e tonificanti. Molte sono state le modelle e i make-up artist che ne hanno fatto e ne fanno tutt’ora uso. In passato era impiegata per facilitare e velocizzare il cambio trucco delle indossatrici durante le sfilate o delle star televisive tra un’apparizione e l’altra.

acqua micellare benessere mamme a spillo
L’acqua micellare, infatti, altro non è che un detergente che agisce sulla pelle del viso come un latte, ma in più ha anche le caratteristiche lenitive e astringenti del tonico. Le micelle agiscono per rimuovere dalla pelle le impurità, il trucco e il sebo in eccesso prodotto dal viso. È un prodotto perfetto per la detersione in quanto non aggredisce e non elimina la barriera idrolipidica che protegge il derma.

L’acqua micellare è formata dalle micelle o particelle tensioattive che ne costituiscono la struttura insieme all’acqua termale. Queste strutture intrappolano al loro interno lo sporco, attirando le impurità senza bisogno di strofinare o di risciacquare. Infatti, non contenendo olii, non c’è bisogno di risciacquo.

Acqua micellare: istruzioni per l’uso e per la bellezza
Possiede un’elevata tollerabilità, per cui anche chi ha la pelle molto sensibile può utilizzarla. Adatta sia a chi ha la pelle secca sia a chi ha qualche segno di impurità, l’acqua micellare si può trovare in commercio arricchita anche con l’olio di Argan.

Per applicarla basta versare un po’ di prodotto su un qualsiasi dischetto di cotone eche dovrete passare su tutto il viso con un leggero massaggio. Partite dalla zona delle labbra e del mento, per poi salire fino alla fronte, insistendo sulla famigerata T-zone (fronte, naso e mento). Fate attenzione al contorno occhi.

acqua micellare caratteristiche benessere mamme a spillo
Non essendo aggressiva e data la sua tollerabilità elevata, l’acqua micellare è, di norma, preferibile anche al tonico e non lascia residui come a volte succede con un tradizionale latte detergente.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :