Magazine Informazione regionale

Ad inizio stagione Sarri aveva puntato su Milik: l’alternativa tattica è tornata

Creato il 07 marzo 2018 da Vivicentro @vivicentro
Sarri punta ancora su Milik

La Gazzetta dello Sport scrive su Arek Milik: “Con l’inizio della nuova stagione, Sarri ha puntato tanto sul recupero di Milik: avrebbe avuto a disposizione un centravanti vero da poter alternare con Dries Mertens. Tante belle idee, che ha dovuto rivedere dopo appena 6 giornate di campionato. “Fin qui, l’allenatore non ha mai potuto fermare Mertens e in quelle rare occasioni in cui l’ha fatto, Callejon non ha convinto nella posizione di centravanti. Con Milik, l’alternativa è a portata di mano. Sul piano tattico rappresenta quel qualcosa in più: averlo a disposizione permette a Sarri di modificare il modulo tattico a partita in corso. Una soluzione che aveva già sperimentato più volte, prima che il ragazzo s’infortunasse. Contro la Roma ci ha provato, inserendolo da punta centrale, al posto di Jorginho, alla mezz’ora del secondo tempo, mettendogli a sostegno il tridente offensivo, in un 4-2-3-1, l’unico schema alternativo al 4-3-3. Un’opportunità in più che l’allenatore potrà considerare per la trasferta di domenica, a Milano, per sfidare l’Inter”.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Ad inizio stagione Sarri aveva puntato su Milik: l’alternativa tattica è tornata


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog