Magazine Attualità

Affittano una casa vacanze ma non appartiene a loro, denunciate due donne

Creato il 08 novembre 2019 da Atipico Magazine

Foto mozzafiato, che incantavano sia per la bellezza degli interni che del panorama, unite ad un prezzo decisamente basso. Sono questi gli elementi che hanno convinto molti ignari utenti, dopo aver visionato l’annuncio pubblicato su un noto portale web, a versare 100 euro a titolo di caparra su una carta prepagata. La somma sarebbe dovuta servire per prendere in affitto un’abitazione a Diamante, un comune in provincia di Cosenza, ma in realtà coloro che avevano messo online l’annuncio lo avevano fatto all’insaputo dei proprietari dell’immobile.

Le vittime della trruffa hanno quindi denunciato due donne, una 30enne e una 60enne entrambe di Giuliano (NA), che dopo aver ricevuto i soldi facevano immediatamente perdere le loro tracce, rendendosi irreperibili su tutte le utenze fornite.

I Carabinieri della Stazione di Avellino hanno quindi avviato delle indagini e, in virtù degli elementi inconfutabili raccolti a carico delle denunciate, sono riusciti ad identificare le ideatrici del raggiro e a deferirle in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

L'articolo Affittano una casa vacanze ma non appartiene a loro, denunciate due donne proviene da Atipico Magazine.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog