Magazine Africa

Africa (Coronavirus):prima vittima in Etiopia e 43 contagiati - blocco attività in Eritrea per 21 giorni

Creato il 05 aprile 2020 da Marianna06
  Mappa Etiopia   L'Etiopia ha comunicato la prima vittima di una paziente affetto da Covid-19. Si tratta di una donna di 60 anni che era in cura in un ospedale nella capitale Addis Abeba dallo scorso 31 marzo, ha detto il ministro della Sanità Lia Tadesse. Nel paese sono stati registrati 43 casi confermati di malattia, con quattro persone già guarite. (Fonte Agenzia Nova)   Eritrea - Wikipedia   Le autorità dell'Eritrea mercoledì hanno ordinato il blocco delle attività per una durata di 21 giorni come misura volta a prevenire la diffusione del coronavirus nel paese. “Tutti i cittadini sono chiamati a rimanere a casa per tre settimane a partire da giovedì”, si legge in una nota della task force nazionale Covid-19, rilanciata dai media locali. Disposta anche la cancellazione dei voli commerciali, la chiusura delle scuole e l'arresto del trasporto pubblico, mentre i negozi di alimentari, farmacie e banche rimarranno aperti durante il giorno. Inoltre, non più di due persone dello stesso nucleo familiare potranno uscire contemporaneamente. Nel paese si registrano al momento 18 casi confermati di contagio da Covid-19    a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)  

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog