Magazine Informazione regionale

Agrigento/ Il brio della Fanfara dei Bersaglieri di Caltanissetta alla 68° Sagra del Mandorlo in Fiore

Creato il 04 marzo 2013 da Antonio Conte

Agrigento/ Il brio della Fanfara dei Bersaglieri di Caltanissetta alla 68° Sagra del Mandorlo in FioreAgrigento/ Il brio della Fanfara dei Bersaglieri di Caltanissetta alla 68° Sagra del Mandorlo in Fiore

Giuseppe Alcamisi - Domenica 10 febbraio 2013 ad Agrigento, per  la terza volta consecutiva, la Fanfara Bersaglieri Caltanissetta è stata chiamata ad aprire la grande sfilata conclusiva, con i gruppi internazionali, il Corteo storico d’Italia ed i variopinti e caratteristici carretti siciliani, della 68° Edizione della Sagra del Mandorlo in Fiore che al suo interno comprende anche il 57° Festival Internazionale del Folclore.

Due ali di folla festante, nonostante le condizioni climatiche avverse, hanno accompagnato lo svolgimento della manifestazione. Nell’eseguire le briose musiche bersaglieresche la “voce” dei Fanti Piumati ha dato la giusta cadenza all’intera manifestazione.

Nel pomeriggio, per la chiusura del Festival, svolta in un gremito Teatro “Pirandello”, la Fanfara  ha intonato Flik Flok, La Ricciolina e un mix di brani tratti della musica popolare siciliana “Ciuri Ciuri”, “Vitti na crozza” , “Tarantella siciliana”,  ricevendo il plauso da parte del Sindaco di Agrigento, Dott. Marco Zambuto. A chiusura della propria esibizione la Fanfara ha intonato l’Inno di Mameli cantato da tutto il pubblico del Teatro  Pirandello di Agrigento. (RSMnews)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :