Magazine Salute e Benessere

Aifa ritira il Locabiotal per gravi reazioni allergiche

Creato il 04 aprile 2016 da Abcsalute @ABCsalute
Spray nasale
Spray nasale - Pixabay.com
Scarso
Accettabile
Discreto
Buono
Ottimo
vota

Il Comitato dell’EMA deputato alla valutazione dei rischi per la farmacovigilanza, in tutti i paesi dell’Unione Europea ha disposto il ritiro dal commercio del Locabiotal, uno spray nasale usato per il trattamento delle affezioni respiratorie come rinite, faringite, sinusite, tonsillite, tracheite e laringite.

La fusafungina, l’antibiotico presente nel farmaco, provoca gravi reazioni allergiche, e i suoi benefici risultano essere inferiori agli effetti collaterali anche importanti. In Italia, infatti, l’Agenzia Italiana del Farmaco ha ricevuto segnalazioni sempre più numerose riguardo a intensi disturbi di salute dovuti all’uso del Locabiotal, inclusi alcuni episodi di shock anafilattico. Per questo, anche nel nostro paese è stata sospesa la vendita del medicinale.

In particolare, l’Aifa ha avviato la procedura di revoca per il medicinale “Locabiotal 50 mg/5 ml soluzione per via orale e nasale – flacone da 15 ml”, l’unico contenente fusafungina autorizzato in Italia, e disposto il ritiro immediato delle confezioni presenti sul mercato italiano. Vi comunicheremo ulteriori aggiornamenti in merito.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :