Magazine Moda e Trend

Alena Seredova in vacanza (da sola) con i figli: non fanno vite da bambini, hanno bisogno di riposo

Creato il 20 marzo 2019 da Valentinap @mammeaspillo

Prima vacanza “da single” per Alena Seredova con i suoi figli: senza tata (anzi tato) e senza Nasi, devono riposarsi perchè non fanno “vite da bambini”

“I miei figli si sono riposati, non fanno vite da bambini”, così Alena Seredova ha commentato la prima vacanza completamente da sola con i suoi figli, avuti dal matrimonio con l’ex portiere bianconero Gigi Buffon.

Con lei niente compagno, niente nonni, niente tata… Anzi, tato, visto che i figli della modella sono seguito dal tato Adrien: “Siamo andati solo io e i bambini – dice Alena al settimanale Chi – E’ stata la prima volta solo noi, senza Ale, tato senza nonni”.

Alena Seredova in vacanza (da sola) con i figli: non fanno vite da bambini, hanno bisogno di riposo

Alena Seredova con i suoi figli si è regalata un weekend lungo ad Anguillara, dedicandosi al riposo ma anche e soprattutto al loro rapporto: “In qualche modo i bambini hanno due famiglie dove ci sono tante persone nuove, allora facciamo una sorta di team bulding noi tre… Del resto, per Alessandro partire così, in mezzo all’anno, non è che gli sia molto comodo. E poi lui è una persona che comprende le esigenze, sa che è giusto dedicare ai ragazzi del tempo tutto per loro”.

Alena Seredova in vacanza (da sola) con i figli: non fanno vite da bambini, hanno bisogno di riposo

Non manca mai, nelle parole della Seredova, una frecciatina verso il padre di Louis Thomas e David Lee: “Un weekend sì e uno no vanno a Parigi, non fanno vite proprio da bambini”. Buffon gioca infatti nella capitale francese… Peccato che lei stessa si fosse detta molto felice quando lui ha lasciato la Juve.

La separazione tra Buffon e la showgirl non è stata certo indolore e lei non ha mai perso occasione per parlare (male) dell’ex – che si è rifatto una vita con Ilaria D’Amico – nonostante da anni stia con Alessandro Nasi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog