Magazine Calcio

Alexis Sanchez via dalla Premier: 4 italiane sul cileno

Creato il 15 agosto 2019 da Emanuele De Scisciolo

CALCIOMERCATO – Le voci di un addio di Alexis Sanchez si erano fatte sempre più insistenti ed in Serie A molte squadre sarebbero state pronte ad accogliere un talento che proprio dall’Italia ha mosso i suoi primi passi nel calcio che conta. Ora però l’attaccante, secondo TheSun, non vorrebbe più tornare al dolce ovile. Nonostante infatti non goda più della stima di Solskjaer, Sanchez vorrebbe rimanere in Inghilterra, ma, per un’offerta che soddisfi giocatore e società, potrebbe cambiare idea. Continua a seguire le news di calciomercato, clicca qui

Alexis Sanchez, tutti lo vogliono ma per ora nessuno affonda il colpo: le richieste del Manchester United

Il cartellino del cileno è ora proprietà del Manchester United che lo ha acquistato dall’Arsenal per 70 milioni di euro. Serve dunque l’offerta giusta per convincere i Red Devils, ma soprattutto Alexis Sanchez che guadagna la bellezza di mezzo milione di sterline a settimana. Non sarà dunque facile sottrarre l’attaccante classe 1988 a questo fiume di soldi che attualmente ammonta a quasi 32 milioni di euro a stagione. L’ingaggio però per un giocatore non è tutto e il Niño Maravilla sarà sicuramente stanco di giocare con discontinuità.

In Serie A Sanchez ha lasciato un ricordo indelebile, soprattutto nei cuori dei tifosi dell’Udinese che lo hanno visto scendere in campo per 112 volte. In ognuna di queste il cileno ha sempre messo anima e corpo, sfoderando a volte colpi da assoluto fuoriclasse. In Italia sarebbero molte le squadre a voler investire su di lui: Roma, Juventus, Inter e Milan sarebbero pronte a lanciarsi sul classe 1988 al primo segnale di apertura. Dal canto suo il giocatore dovrebbe ridursi lo stipendio, troppo esoso per qualsiasi squadra che non sia un colosso finanziario come il Manchester United.

L'articolo Alexis Sanchez via dalla Premier: 4 italiane sul cileno proviene da Footballnews24.it.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog