Magazine Africa

Algeria al Med:credere nel dialogo per avere la pace nel Mediterraneo

Creato il 07 dicembre 2019 da Marianna06

Risultati immagini per sabri boukadoum

Nel Mediterraneo "crediamo che il dialogo sia il modo migliore per risolvere i problemi che abbiamo, in Africa e oltre", e ai Med Dialogues "non dobbiamo solo parlare di Mediterraneo, ma anche del più ampio vicinato, che è l'Africa". Lo ha dichiarato ad ANSAmed, Sabri Boukadoum (foto), ministro degli Esteri dell'Algeria, a margine dei Med Dialogues a Roma"Noi siamo nel Mediterraneo, è parte di noi, agiamo e pensiamo come Mediterraneo, e tutto ciò che riguarda la regione ci preoccupa. Vorremmo fosse un luogo di pace e cooperazione, ma non è questo il caso, ci sono molte minacce, abbiamo parlato solo di quelle politiche, ma non dimentichiamo anche l'inquinamento", ha aggiunto il ministro.
Apprezzo molto i Med Dialogues a Roma, spero che continuino.
Vediamo come possiamo migliorare e influenzare il mondo a partire dal Mediterraneo. La regione è la base di ogni civiltà, e nel futuro auguro il meglio ai Med Dialogues", ha sottolineato. (Fonte ANSA)

 a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog