Magazine Africa

Algeria:Bouteflika ha firmato tre decreti sull'esplorazione e sfruttamento degli idrocarburi

Creato il 28 dicembre 2017 da Marianna06

Immagine correlata

Il presidente algerino, Abdelaziz Bouteflika(foto), ha firmato ieri sera, 27 dicembre, tre decreti sull’esplorazione e lo sfruttamento degli idrocarburi. Lo comunica il Consiglio dei ministri del paese nordafricano. I provvedimenti presidenziali si inseriscono nel quadro della nuova politica energetica dell’Algeria. In particolare, un decreto riguarda l’approvazione di contratti con cui l’Agenzia nazionale per la valorizzazione delle risorse e degli idrocarburi (Alnaft) assegna alla compagnia petrolifera statale algerina Sonatrach la ricerca e l’esplorazione del perimetro “Bouharat”. Il sito si trova nel dipartimento di Illizi, al confine tra Algeria e Libia. Con il secondo decreto, l’Alnaft attribuisce a Sonatrach le attività di ricerca e sfruttamento nel perimetro “Ahnet”, che si trova nel dipartimento di Adrar, alla frontiera con il Mali. Il terzo decreto contiene una clausola aggiuntiva a un contratto concluso nel 2000 tra Sonatrach e le società petrolifere Petronas della Malesia e Cepsa della Spagna per l’esplorazione del perimetro “Rhoude Erroumi”. Il sito è nei dintorni di Berkine, nell’Algeria orientale. La nuova disposizione approva la cessione di tutte le quote di Petronas a Cepsa. (Fonte Agenzia Nova)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :