Magazine Mondo LGBTQ

Allo Stabile nel nome di Moliére: Moscato, Lombardi ed “Angels in America II”

Da Uiallalla

Sandro LombardiLa stagione 2010/11 del Teatro Stabile di Napoli (che come l’anno scorso si divide tra Mercadante, Ridotto e San Ferdinando) sarà quest’anno all’insegna di Moliére. Il 20 ottobre “L’Avaro” diretto e interpretato da Arturo Cirillo (al Mercadante) inaugurerà un cartellone caratterizzato da ben cinque nuove produzioni (tutte al San Ferdinando) tra cui “La trilogia degli occhiali” e “La madre” (che riconfermano la collaborazione rispettivamente con Emma Dante e Mimmo Borrelli) e “Don Giovanni a cenar teco” di Antonio Latella che inaugura il sodalizio con il Nuovo Teatro Nuovo.

Il Mercadante sarà protagonista di due ritorni: quello di Federico Tiezzi e della compagnia Sandro Lombardi [nella foto] per “I promessi sposi alla prova” di Giovanni Testrori (dal 12 gennaio) e la seconda parte di “Angels in America” (dal 23 febbraio).

Andrà in scena al Ridotto invece il nuovo spettacolo di Enzo Moscato “Toledo Suite” (dal 17 febbraio) in cui l’autore napoletano, qui in veste di chansonnier,affronterà brani di Brecht, Duras, Cohen, Weill e altri.

Tra gli altri protagonisti della stagione ricordiamo Claudio Santamaria in scena con “La notte poco prima ddlla Foresta” (dal 14 dicembre), Peppe Barra in “La musica dei ciechi” da Raffaele Viviani (dal 26 dicembre) e Toni Servillo, regista e protagonista di “Sconcerto” (dal 2 febbraio)

Inoltre da quest’anno sarà dato spazio alla danza: dal 17 novembre andrà in scena “Tristi tropici” (al Mercadante) su coreografie di Virgilio Sieni ed ispirato a Claude Levi-Strauss. Viene confermato l’appuntamento con “Arrevuoto”, il progetto teatrale che giunge al sesto anno di attività, ed inaugurato invece “Fringe2Fringe” (a marzo al San Ferdinando) destinato alle compagnie emergenti in collaborazione con il Napoli Teatro Festival.

Per info, biglietti e abbonamenti
Teatro Mercadante: 081 551 0336 | 081 552 42 14
San Ferdinando: 081 29 18 78
[email protected] | teatrostabilenapoli.it

foto: marcello norberth


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • The plot against America

    In America, come anche in Italia, le folle si lasciano soggiogare dagli slogan facili, le promesse. Parole semplici: tradizioni, famiglia, patria, valori. Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • Allo sbando

    Allo sbando

    Un paese ai minimi termini.I finiani che rimettono il mandato, due mozioni di sfiducia alla Camera (una Pd-Idv e una in preparazione da parte del novello Terzo... Leggere il seguito

    Da  Sorellajc
    EROTISMO, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • allo specchio

    si sono incontrati in un corridoio, lei vestita da donna delle pulizie, lui da meccanico tuttofare. si sono scambiati un “buongiorno” dal cui accento lei ha... Leggere il seguito

    Da  Luci
    SOCIETÀ
  • God bless America?

    bless America?

    Tucson, Arizona. Durante un comizio, un uomo armato di pistola spara all’impazzata colpendo alla testa la deputata Democratica Gabrielle Giffords. Leggere il seguito

    Da  Wlasatira
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Per allearsi con i Lombardi

    allearsi Lombardi

    Al dibattito riguardante le alleanze aggiungo, al contributo di Casini, quello dell’Italia dei Valori Siciliana: Leggere il seguito

    Da  Stiven1986
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Quanto Manca? part II

    Quanto Manca? part

    Seconda parte dell'analisi riguardante la situazione politica in vista del 14 dicembre. Tocca ai partiti del nuovo vecchio grande c'entro: Futuro e Libertà per... Leggere il seguito

    Da  Confortevolmente Insensibile
    SOCIETÀ
  • Modellame again II

    Modellame again

    Ancora modella... secondo me questi sono più brutti dei primi... però altri dicono il contrario... vabbè... buona guardata!That's all FOLKS!!! Leggere il seguito

    Da  Kaosintesta
    DISEGNI, FUMETTI E VIGNETTE, TALENTI