Magazine Africa

Anche in Canada s'indaga sulla coppia italo-canadese scomparsa in Burkina Faso

Creato il 06 gennaio 2019 da Marianna06

Risultati immagini per edith blais

"Abbiamo parlato con i genitori di Edith in Canada, non sapevano nulla della scomparsa, siamo stati noi a dirgli che abbiamo allertato il nostro Ministero degli Esteri, adesso anche loro hanno attivato i canali diplomatici per cercarli, sappiamo che sia i nostri che i loro investigatori si stanno muovendo, qualcosa si muove, siamo speranzosi". Lo ha detto oggi Nunzio Tacchetto, padre di Luca, l'architetto padovano 30enne scomparso insieme alla fidanzata canadese, Edith Blais, in Burkina Faso. Dei due, partiti in auto da Padova oltre un mese fa, non si hanno più notizie dal 15 dicembre scorso. Il 15 dicembre scorso sono stati a cena a casa di una coppia, lui francese, lei del Burkina Faso, nella città di Bobo Dioulasso, e dopo la cena si sono recati ad un concerto, in un locale in città. A testimoniarlo c'è un video fatto con il telefonino forse proprio da Luca, che riprende l'amico francese e il concerto. Quello è l'ultimo messaggio inviato dai ragazzi ai familiari. (Fonte ANSA)

 a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog