Magazine Cultura

Anche tre cover nel nuovo album di Nick The Nightfly

Creato il 18 dicembre 2010 da Joe1968 @MyWayOnLineITA
Anche tre cover nel nuovo album di Nick The NightflyCi sono anche tre grandi classici del jazz nel nuovo album di Nick The Nightfly intitolato Nice One. Il disco è composto da 11 brani ed è stato registrato e mixato presso l’Entropya Studio di Perugia da Gabriele Ballabio e Stefano Bechini
Nick, al secolo Malcom MacDonald Charlton, storica voce del programma radiofonico Montecarlo Night, è accompagnato da alcuni tra i più bravi solisti italiani di musica jazz: alla batteria Amedeo Ariano, da vari anni presente sulla scena romana e considerato dal pubblico e dalla critica uno tra i migliori batteristi italiani di jazz, al contrabbasso Dario Rosciglione uno dei sideman più richiesti, al pianoforte Roverto Taranzi  vero talento della scena jazzistica, al sax Daniele Scannapieco,tra i più originali sassofonisti italiani, e Gabriele Comeglio che si occupa anche degli arrangiamenti e della direzione dell’orchestra archi e fiati. Le cover presenti nel disco sono:"Song For My Father", scritta nel 1964 dal grande pianista jazz Horace Silver e in passato interpretata anche da George Benson e Dee Dee Bridgewater.
"Brother, Where Are You?" brano scritto nel 1959 da  Oscar Brown Junior, pacifista e attivista afro americano che parla di fraternità universale senza distinzione tra censo, colore o religione. "When I Fall In Love indimenticabile classico del jazz del 1952 con testo di Edward Heyman sulle musiche di Victor Young, portato al successo nel 1957 da Nat King Cole, uno dei pezzi preferiti di Nick the Nightfly da quando era bambino.Meritano tutte abbondantemente la sufficienza. 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :