Magazine Cultura

Ancora R.E.M. nel 2011... ma una nube scura minaccia perturbazione

Creato il 09 novembre 2010 da Wordsinsound
Ancora R.E.M. nel 2011... ma una nube scura minaccia perturbazione
Sono passati davvero tanti anni (e tanti capelli) dal lontano 1980, ma quei bravi ragazzi non hanno mai smesso di allietarci col loro sano, spensierato e impegnato rock 'n' roll.
Dopo 3 anni dalla pubblicazione dell'ultimo album inedito, parlo chiaramente dello straordinario Accelerate, i R.E.M. torneranno infatti alla ribalta nella prossima primavera con Collapse Into Now.
Intervistato da Rolling Stones il buon vecchio MM, bassista del trio, ha fornito tante succulente novità, soprattutto per chi ricorda e ama uno dei maggiori successi della band, Automatic For The People. Pare infatti che Collapse Into Now calcherà le orme lasciate dall'album del '92, proponendo un lavoro che avrà gran senso nel complesso di tutte le tracce musicali, grazie anche all'ottima fluidità tra i pezzi. Un significato totale oltre che locale che renderà l'opera sicuramente più profonda e unica.
Seguendo l'intervista qualche perplessità e leggera paura m'è sorta però leggendo ed interpretando la parte conclusiva. Mike infatti ha dichiarato che durante la registrazione dell'album non sempre il gruppo ha lavorato insieme, secondo lui "solamente per tensione creativa, che è ciò che accade quando tre persone di forte volontà riescono a trovare un accordo". Soffermandocisi un attimo su, a chiunque sarebbe venuto il dubbio che l'affermazione di Mike fosse in realtà una scusa per nascondere dei dissapori tra i tre. Mi auguro chiaramente il contrario, come immagino ogni appassionato della band georgiana, perchè in un mondo che va avanti in cui i minuti paiono anni e i secoli pochi istanti i R.E.M., con la loro coerenza, sono da sempre uno dei pochi punti di riferimento su cui è possibile fare affidamente. Se anche loro dovessero venire meno mi sentirei fottuto al vento, e forse qualcun altro insieme a me.
Bah, meglio non pensare a queste sciocchezze e sperare invece che Collapse Into Now possa essere il successo che tutti aspettiamo, tenendo anche presente che l'album non si farà mancare collaborazioni eccezionali come quella di Eddie Vedder nel brano
"It Happened Today"!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog