Magazine Cinema

Andiamo al cinema - le uscite della settimana (28 marzo - 3 aprile)

Creato il 28 marzo 2019 da Kelvin
ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA  (28 MARZO - 3 APRILE)
Un nuovo film di Tim Burton è sempre una bella notizia, specialmente quando (ri)porta sullo schermo un grande classico del passato come Dumbo, tenera favola Disney che pare adattarsi perfettamente alle sue corde: l'elefantino dalle grandi orecchie, deriso ed emarginato dai suoi simili, sembra proprio un personaggio "burtoniano", un "diverso" dal cuore d'oro pronto ad affrontare un mondo ostile. C'è molta curiosità e aspettativa, inutile nasconderlo.
Ma il weekend che va ad iniziare porta anche altri titoli interessanti, a cominciare da Border, piccolo film indipendente che ha incantato Cannes ed è già un cult per gli appassionati. Così come potrebbe diventarlo il duro Captive State, thriller fantascientifico con evidenti rimandi al presente, di cui si dice un gran bene. E, per chi volesse farsi due risate, la vena comica di Claudio Bisio in Bertornato Presidente, sequel del fortunato Benvenuto Presidente del 2013, pare essere una garanzia.
ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA  (28 MARZO - 3 APRILE)DUMBO
(di Tim Burton, USA 2019)
La storia dell'elefantino volante più famoso di sempre, preso in giro per le sue grandi orecchie e poi capace di riscattarsi e trovare il suo posto nel mondo, per la gioia di grandi e piccini. Tim Burton torna al cinema (ri)adattando il celebre cartone Disney del 1941, infarcendolo di tanta computer-graphics e, ci auguriamo, anche di tanto cuore. Sulla carta è un film perfettamente coerente con il suo cinema e la sua visione di società. Cast all-star: Colin Farrell, Eva Green, Danny De Vito, Michael Keaton. L'attesa è grande.
guarda il trailer
aspettativa:
ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA  (28 MARZO - 3 APRILE)BENTORNATO PRESIDENTE!
(di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi, Italia 2019)
Otto anni dopo la sua elezione a Presidente della Repubblica, Peppino Garibaldi (Claudio Bisio) vive felicemente tra le sue montagne con l'adorata moglie Janis (Sarah Felberbaum) e la figlia piccola. Ma l'ennesima crisi politica del Paese, unita a problemucci sentimentali, lo riporteranno suo malgrado a Roma, stavolta a Palazzo Chigi... remake "attualizzato" del fortunato film del 2013, con Bisio sempre più mattatore assoluto.
guarda il trailer
aspettativa:
ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA  (28 MARZO - 3 APRILE)BORDER, CREATURE DI CONFINE
(di Ali Abbasi, Svezia 2018)
Confine Iraq/Iran: Tina, solerte impiegata della dogana, ha un fiuto infallibile nell'individuare chi cerca di attraversare illegalmente la frontiera tra i due paesi. Ma un giorno si lascia "incantare" dal misterioso Vore, che riesce a farla franca minando le sue certezze. Tra i due inizierà una strana e complicata relazione, specchio della diffidenza sociale tra due popoli diversissimi e impauriti. Un film che è già un cult tra gli appassionati, vincitore del premio Un Certain Regard all'ultimo Festival di Cannes.
guarda il trailer
aspettativa:
ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA  (28 MARZO - 3 APRILE)TUTTE LE MIE NOTTI
(di Manfredi Lucibello, Italia 2018)
Una ragazza fugge pensando di essere inseguita da malfattori. Troverà rifugio in una villa dove ad attenderla ci sarà un'altra donna, che pur non conoscendola sembra sapere tutto di lei... thriller psicologico e straniante, opera prima del regista Manfredi Lucibello, già allievo dei Manetti Bros. (che producono). Buon cast: Barbora Bobulova, Alessio Boni e l'emergente Benedetta Porcaroli.
guarda il trailer
aspettativa:
ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA  (28 MARZO - 3 APRILE)CAPTIVE STATE
(di Rupert Wyatt, USA 2019)
2025: in una Chicago occupata dagli extraterrestri, due fratelli cercano di riorganizzare la resistenza contro gli invasori alieni. La trama pare essere solo un pretesto per imbastire un film di fantascienza duro e tesissimo, per niente hollywoodiano, pieno (ovviamente) di riferimenti all'attualità: dallo stato di polizia alle leggi razziali, ai diritti civili, al ruolo della democrazia. Con Vera Farmiga.
guarda il trailer
aspettativa:
ANDIAMO AL CINEMA - LE USCITE DELLA SETTIMANA  (28 MARZO - 3 APRILE)FRATELLI NEMICI - CLOSE ENEMIES
(di David Oelhoffen, Francia 2018)
Due amici d'infanzia (Mathhew Schoenaerts e Reda Kateb), uniti dal sentimento ma divisi dalla legge... il regista David Oelhoffen imbastisce un convenzionalissimo drammone metropolitano senza troppe sfumature e infarcito di tutti gli elementi classici del genere (droga, sparatorie, corse in macchina, affetti familiari). Il tutto in una Parigi plumbea e spettrale, come per rifare il verso a Michael Mann. Eppure, incredibilmente, il risultato non è terribile. In concorso all'ultima Mostra del Cinema di Venezia.
guarda il trailer
aspettativa:
ESCONO ANCHE :
THE PRODIGY, IL FIGLIO DEL MALE (di Nicholas McCarthy, USA 2019)
UNA GIUSTA CAUSA (di Mimi Leder, USA 2018)
LIKEMEBACK (di Leonardo Guerra Seragnoli, Italia 2018)

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines