Magazine Curiosità

Animali: Cincilla, Qenie; Canzone

Creato il 02 febbraio 2017 da Chinalski

Animali di parole

Cincillà
Dallo spagnolo chinchilla, voce di origine aymará (lingua del ceppo linguistico andino affine al quechua) oppure diminutivo dello spagnolo chinche ‘cimice’ per l’odore sgradevole emanato dall’animale.
Anche, meno comune, cincìlla o cincìglia.
Sostantivo maschile e femminile (detto alla francese cincillà, solo maschile) (plurale invariabile, i cincillà, oppure le cincille).
1. Genere di roditori della famiglia cincillidi, che comprende due specie viventi sulle Ande. La pelliccia, sericea, di color grigio cenere, è molto ricercata; il grande cincilla (Chinchilla brevicaudata), noto in pellicceria come «cincillà reale», con riflessi grigio argento, è divenuto rarissimo; il piccolo cincillà o cincillà bastardo è meno pregiato.
2. Razza di conigli domestici, così chiamati per il colore grigio del pelo somigliante a quello dei cincillà e usato in pellicceria.

Una (parola) giapponese a Roma

Qeniè [ke’nje]
Dal ge῾ez qĕniē ‘canto’.
Sostantivo maschile invariabile.
(letteratura) Composizione rimata in lingua ge῾ez che si canta durante le funzioni della Chiesa etiopica ed è considerata la più alta espressione d’arte letteraria, di cui si tramandano e apprendono i canoni in speciali scuole tradizionali; la materia del contenuto è costantemente derivata dalla tradizione cristiana, ma è rivolta a trattare sia argomenti strettamente di fede sia argomenti di carattere profano, poiché spesso il qeniè serve a celebrare o a colpire persone e fatti della vita sociale, e può avere anche carattere e tono burlesco.

La Canzone Settimanale Enigmistica

Tempo scaduto per rispondere alla ventitreesima canzone. A voi indizio e soluzione.

Vitelli (5 5 6)

Figli delle stalle, e poi Figli delle stelle, di Alan Sorrenti.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine