Magazine Moda e Trend

Annalisa Minetti, insulti sul social: ‘Sei cieca, non dovevi fare un altro figlio’

Creato il 10 gennaio 2019 da Valentinap @mammeaspillo

Annalisa Minetti scatena gli haters con una foto: “sei cieca, non dovevi fare un secondo figlio

Forse in molti ve la ricordate come la prima Miss Italia non vedente, poi per Annalisa Minetti è iniziata la carriera da cantante. Però non è per questo motivo che nei social si parla di lei in questi giorni…

La Minetti è stata infatti pesantemente insultata sui social per uno scatto postato in cui tiene in braccio la figlia  Elena Francesca, festeggiando il bel voto ad un esame universitario.Annalisa Minetti, insulti sul social: ‘Sei cieca, non dovevi fare un altro figlio’

Il motivo? Annalisa Minetti viene definita “una persona piena di sé” perchè, da non vedente, ha deciso di mettere al mondo un secondo figlio. Nello specifico la piccola Elena francesca, nata lo scorso 29 marzo.Annalisa Minetti, insulti sul social: ‘Sei cieca, non dovevi fare un altro figlio’

L’immagine in pochi minuti scatena gli haters su Instagram e piovono critiche, come questa:

“Sei cieca, non dovevi mettere al mondo il secondo figlio”

Insomma, la “colpa” di Annalisa, vedente dall’età di 18 anni a causa di una malattia, è quella di aver voluto un secondo figlio dal nuovo compagnoMichele Panzarin, sposato dopo la fine del matrimonio con il calciatore Gennaro Esposito, da cui ha avuto Fabio, 10 anni.

“Certo, da cieca…non avrei fatto un altro figlio. E non fingerei normalità solo per apparire normale, è una persona piena di sé”

“Non avrei mai fatto dei figli sapendo di non poterli mai vedere. Si è sposata addirittura due volte, fa mille cose, corre, canta, avrà una stregua di persone che l’aiutano”

Questo il tono degli insulti ricevuti dalla cantante, che è stata sostenuta anche da Jacopo Melio: “Quando leggo queste cose mi passa quasi la voglia di combattere per distruggere i pregiudizi e l’ignoranza che la società dimostra verso la disabilità. Ma davvero si lotta e si resiste per questa gente? Boh, non so, provo solo tanta amarezza”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :