Magazine Fantasy

Anteprima: L'Oracolo della Strega Tradizionale di Amanda Stregamanda Pitto

Da Flautodipan @miriammas
Anteprima: L'Oracolo della Strega Tradizionale di Amanda Stregamanda Pitto
Titolo: L'Oracolo della Strega Tradizionale (completo di 44 carte) Autrice: Amanda Pitto Editore: Venexia Dati: 2012, 176 p, illustrato, brossura Prezzo di copertina: 22,00 euro Dati: Incentrato sulla divinazione e completo di 44 carte, questo testo è rivolto sia agli appassionati di stregoneria sia a coloro che si interessano per la prima volta di chiaroveggenza. L'autrice svela le tecniche di lettura delle carte e approfondisce il significato dei più importanti simboli delle streghe, con una particolare attenzione alle piante, agli animali e ai preparati magici. Confronta inoltre la vita stregonesca del passato con quella di oggi e approfondisce le tecniche di divinazione contadina attraverso molti richiami alla saggezza popolare del passato, che con i suoi rimedi offriva semplici soluzioni ai piccoli problemi quotidiani.  “L’Oracolo della Strega Tradizionale” è un trattato che racconta di superstizioni popolari, folklore montano, simbologia contadina, e soprattutto di tutto ciò che è evocato nell’immaginario collettivo riguardo alla figura leggendaria della strega. Attraverso le informazioni del testo è possibile comprendere l’importanza e il valore dei “gesti” tipici di un contesto rurale del passato che, proprio attraverso le 44 immagini suggestive, ho cercato di rievocare e far rivivere per gli appassionati di Wicca e Stregoneria.
Alcuni degli argomenti trattati: Le streghe nella tradizione, le tipologie di strega, essere una strega oggi, le attività delle streghe, le piante magiche, la simbologia umana e animale, i preparati delle streghe, i luoghi delle streghe, i simboli contadini, e ovviamente tutto quanto concerne la divinazione delle streghe con il mazzo incluso nel libro.
Incentrato sulla divinazione e completo di 44 carte, questo testo è rivolto sia agli appassionati di stregoneria sia a coloro che si interessano per la prima volta di chiaroveggenza. Si confrontano inoltre la vita stregonesca del passato con quella di oggi e si approfondiscono le tecniche di divinazione contadina attraverso molti richiami alla saggezza popolare del passato, che con i suoi rimedi offriva semplici soluzioni ai piccoli problemi quotidiani.

Amanda Stregamanda Pitto
  
L'autrice: Anteprima: L'Oracolo della Strega Tradizionale di Amanda Stregamanda Pitto Amanda Pitto, in arte Stregamanda, è nata a Londra il 06-04-77.
Vive nel Biellese, dove si occupa da molti anni di cultura e folklore montano, magia popolare e stregoneria italiana.
Nel 2003 ha vinto il primo premio nel concorso letterario “I giorni dell’ira”, e il secondo premio al concorso letterario “Parole in movimento” dell’associazione Fonopoli di Roma, a cui è seguita una pubblicazione per la Montedit di racconti e arte fotografica intitolata “Racconti di umana natura”.
A novembre del 2004 è uscito il suo primo progetto letterario, dal titolo “Autobiografia di una strega italiana”, per le Edizioni il Punto d’Incontro.
Scopre la passione per la danza orientale nel 2005, iniziando come autodidatta. Nel 2006 continua il suo percorso studiando danza egiziana con Sara Mascherini (Danzatrici di Iside, Firenze). Approfondisce nel tempo con vari seminari l’utilizzo del velo, la danza in acqua, la danza delle odalische, la danza dei sette veli, la spada, i cimbali, le ali di Iside, e la Tribal Fusion con Geneva Bybee e Kami Liddle. Partecipando al seminario di base sul viaggio sciamanico della FSS ( Fondazione Studi Sciamanici) inizia ad approfondire in seguito l’aspetto della danza sciamanica come rito di guarigione benefico per il corpo e per lo spirito e i punti in comune tra la danza orientale e il sabba occidentale delle streghe.
Ha partecipato ad alcuni dibattiti televisivi a Cominciamo bene, trasmissione di Rai Tre, a Trueline su MTV e più recentemente alla trasmissione Mistero su Italia Uno. Ha fatto seminari e interventi al convegno nazionale sulla stregoneria e la Wicca in varie edizioni e fa parte dello staff di Gothic Bellydance Italia, sito di danza a tema goth.
Ha partecipato nel 2010 con un intervista assieme ad altri autori e creatori di siti neopagani al testo “Voci pagane Vol.1” di Sara Bernini.
Nel 2012 lavora a due nuovi progetti editoriali: “I racconti di Boscomagico”, un libro curato dall’associazione Pagan Pride Italia, e il libro con carte illustrate “L’Oracolo della Strega Tadizionale”, edito da Venexia Edizioni.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :