Magazine Libri

Anteprima: La piccola erboristeria di Montmartre di Donatella Rizzati

Creato il 15 marzo 2016 da Stefi @Giardinorose
Cari lettori,vi parlo oggi di un libro che mia ha subito catturata per la sua apparente semplicità e delicatezza, sto parlando de  La piccola erboristeria di Montmartre di Donatella Rizzati edito dalla casa editrice Mondadori.Questa è una storia di amicizia, di piccole cose che danno gioia, di dedizione al modo in cui si fanno le cose, di attenzione ad ogni dettaglio e dove una piccola erboristeria come quella delle sorelle Fleuret-Bourry può diventare  un luogo sicuro dove potersi rifugiare.

Entra nell’erboristeria di Viola e scopri insieme a lei il
profumo della felicità.


Anteprima: La piccola erboristeria di Montmartre di Donatella RizzatiTitolo: La piccola erboristeria di MontmartreAutore:  Donatella RizzatiEditore: MondadoriPagine: 391Prezzo: 19,00 euroIn libreria dal 15 marzo 2016

La trama


Esiste un rimedio per il mal d’amore?
Viola Consalvi, di professione naturopata, è impaziente di scoprirlo. Nonostante abbia poco più di trent’anni, la vita ha già colpito duro con lei, portandole via il marito. Così anche il suo lavoro in uno studio di medicina olistica ha smesso di interessarla, e quando tutto sembra sul punto di crollarle addosso capisce che la sola cosa da fare è tornare nella città che anni prima l’ha resa felice: Parigi, dove ha frequentato la scuola di naturopatia e dove, nascosto tra i tetti di Montmartre, c’è l’unico luogo in cui si senta davvero al sicuro, l’erboristeria delle sorelle Fleuret-Bourry. È in questo spazio magico, in cui il tempo sembra essersi fermato e le emozioni sono accolte e coccolate, stretta nell’abbraccio della saggia e materna Gisèle, che Viola comincia la sua nuova vita. In un curioso bistrot incontra il giovane Romain, un barista sbruffone e misterioso che, tra continui battibecchi e rappacificazioni, farà di tutto per portare al disgelo il cuore di Viola. Quando Gisèle chiede alla sua giovane collaboratrice di aiutarla a rilanciare il negozio, Viola ha un’intuizione geniale: offrire consulenze di iridologia, una disciplina antichissima e praticata dal suo ex marito, che, partendo dallo studio fisiologico degli occhi, indaga a fondo nell’individuo fino a svelarne la personalità. Così, sforzandosi di guardare gli altri, la timida e impacciata protagonista di questo romanzo riuscirà finalmente a far luce dentro se stessa e – tra tisane, cosmetici naturali, impacchi per massaggi utili a sprigionare l’energia vitale, rimedi a base di Fiori di Bach e oli essenziali – si avvicinerà sempre più alle risposte che cercava. 
L’amore è ancora possibile? Cosa nasconde Romain? È lui la persona giusta? Al suo esordio narrativo, Donatella Rizzati ha scritto una storia calda e dolce come una tisana, sapiente e rigenerante come un massaggio; una storia di donne che trovano il coraggio di dare ascolto ai sentimenti più autentici e di ricominciare da capo, con slancio e fiducia.

L'autrice


Donatella Rizzati è nata a Roma nel 1973. Laureata in lingue e letterature straniere, è traduttrice di narrativa in lingua inglese e francese. Questo è il suo primo romanzo.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog