Magazine Diario personale

Antico pozzo

Da Lupussinefabula

C’è un pozzo antico dentro me

dal quale non attingo da tempo.

C’è un pozzo vuoto dentro me

ma qualche goccia di sale resta

concrezione sul fondo.

E non mi specchio più

nelle mie primavere

e non mi riconosco più nella mia estate

che s’affaccia dolente all’autunno caduco

e troppo maturo.

C’è un pozzo antico dentro me:

se tendo l’orecchio attentamente,

in fondo qualcosa scorre.

Vorrei immergermi

e tornare me.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog