Magazine Tecnologia

Apple: iPhone, iPad, Apple Watch e MacBook, tutte le novità in arrivo - Notizia

Creato il 22 agosto 2019 da Intrattenimento

Numerose novità sono attese da parte di Apple per la sua prossima presentazione, che potrebbe avvenire nel corso di un evento il 10 settembre 2019 e coinvolgere tutti i maggiori prodotti della compagnia, ovvero iPhone, iPad, Apple Watch e MacBook.
Per l'occasione, Bloomberg ha fatto una sorta di riepilogo delle informazioni emerse finora sulle novità probabilmente in arrivo: si parla di tre nuovi iPhone 2019, nuovi iPad Pro, un iPad considerabile come entry level, nuovi Apple Watch e nuovi modelli di MacBook Pro.
Per quanto riguarda iPhone 2019, il form factor dovrebbe essere simile ai tre modelli attualmente presenti ma con finitura opaca e una maggiore resistenza ad acqua e urti. La novità principale è rappresentata però da due modelli di iPhone Pro, che dovrebbero avere come variazione principale una fotocamera posteriore composta da tre elementi, di cui uno dedicato al grandangolo. La maggiore caratteristica di questi modelli Pro sarebbero dunque le capacità fotografiche e video particolarmente avazate, mentre il terzo iPhone sarà destinato ad essere una sorta di entry level corrispondente all'attuale XR, con doppia fotocamera standard.
Tutti i nuovi iPhone 2019 dovrebbero avere il processore A13 e display OLED, ma il 3D Touch sarà sostituito dall'Haptic Touch, inoltre è prevista per i modelli Pro una funzionalità di ricarica wireless dallo smartphone agli accessori.
Gli iPad 2019 dovrebbero comprendere nuovi modelli con display da 11 e 12,9 pollici di iPad Pro, anche questi con fotocamere migliorate e processori più veloci, ma non ci sono molti altri dettagli al momento. L'entry-level da 9,7 pollici dovrebbe essere definitivamente pensionato in favore di un nuovo modello con display da 10,2 pollici.
Per quanto riguarda i MacBook Pro, si parla ovviamente del possibile nuovo modello con display da 16 pollici, che trova ormai conferme in molte voci di corridoio e segnalazioni varie. La forma sarà sostanzialmente quella del 15 pollici, con un incremento dello schermo dato dalla riduzione delle cornici, inoltre dovrebbe contenere un hardware di alto profilo che lo renderà indirizzato specificamente al mercato professionale.
Infine, sugli Apple Watch non sono previste grosse rivoluzioni in termini di hardware ma si è parlato nei giorni scorsi di possibili nuovi materiali per il case, oltre alle evoluzioni previste da WatchOS 6.
Oltre a tutto questo, sono previste novità riguardanti anche i servizi Apple, come Apple TV Plus e Apple Arcade.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog