Magazine Tecnologia

Apple MacBook Pro da 15 pollici con batteria a rischio esclusi dai voli di linea in nord America - Notizia

Creato il 14 agosto 2019 da Intrattenimento

Apple ha già avviato il richiamo ufficiale per alcune unità di MacBook Pro da 15 pollici a causa del rischio incendio ed esplosione della batteria, ma questo problema ovviamente continua a rappresentare un grosso rischio in alcuni frangenti, come i voli aerei.
La Federal Aviation Administration (FAA) ha dunque deciso di bandire tutti i MacBook Pro da 15 pollici che rientrano nella fascia a rischio dai voli di linea, come succede regolarmente per i dispositivi per i quali vengono rilevati simili inconvenienti tecnici con rischio esplosione o incendio.
Si tratta dunque di una iniziativa che rafforza quanto era stato deciso dalla European Union Aviation Safety Agency per l'Europa, che si è invece limitata a raccomandarsi che i MacBook Pro a rischio restino spenti per tutta la durata dei voli.
La questione però può essere piuttosto complessa: il rischio esplosione per la batteria riguarda solo un range di prodotti all'interno della linea MacBook Pro da 15 pollici, identificati con certi numeri di serie e commercializzati tra settembre 2015 e febbraio 2017. Come possono le compagnie aeree verificare che i computer da imbarcare sui voli rientrino in questo range di dispositivi a rischio? Il ban è forse esteso a tutti i computer di questo tipo? Probabilmente, ulteriori delucidazioni sul caso verranno diffuse in seguito.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog