Magazine Tecnologia

Apple sta bloccando gli aggiornamenti di Telegram in tutto il mondo, forse c'è di mezzo la Russia - Notizia

Creato il 01 giugno 2018 da Intrattenimento

Che stia accadendo qualcosa di spiacevole in Russia tra Telegram e le autorità è cosa nota, ma pare che si sia arrivati ad un punto cruciale della situazione: non solo Telegram X è sparito dall'App Store senza farvi ritorno, ma la nota applicazione di messaggistica ha ricevuto il suo ultimo aggiornamento lo scorso 24 marzo. A due mesi di distanza, su iOS non c'è l'ombra di un nuovo update, niente di niente: Pavel Durov, il CEO della società ha dichiarato che il team ha continuato a lavorare sugli aggiornamenti, e che li ha anche forniti ad Apple affinché venissero inseriti su App Store. Semplicemente, Apple sta bloccando le procedure.
Ecco una importante dichiarazione del CEO di Telegram, che aiuta a comprendere il legame tra i mancati aggiornamenti e la Russia ( ringraziamo i nostri cugini di HDblog.it per la traduzione): Apple ha impedito a Telegram di aggiornare le sue app per iOS a livello globale, sin da quando le autorità russe hanno ordinato da Apple di rimuovere Telegram dall'App Store. La Russia ha vietato Telegram nel suo territorio ad aprile, perché noi non accettiamo di fornire le chiavi per decrittografare le comunicazioni di tutti i nostri utenti alle agenzie di sicurezza sovietiche. Crediamo di fare l'unica cosa possibile, salvaguardando i diritti di privacy dei nostri utenti in un Paese travagliato.
E ancora: Sfortunatamente, Apple non è al nostro fianco. Mentre la Russia rappresenta solo il 7 per cento della base di utenti Telegram, Apple sta limitando gli aggiornamenti per tutti gli utenti del mondo da metà aprile. Come risultato, non siamo stati nemmeno in grado di ottemperare completamente al GDPR per i nostri utenti europei entro la deadline del 25 maggio 2018. Stiamo continuando ad impegnarci per risolvere la situazione e vi terremo aggiornati. Ci scusiamo per il problema e vi ringraziamo per la pazienza.

Apple sta bloccando gli aggiornamenti di Telegram in tutto il mondo, forse c'è di mezzo la Russia - Notizia


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :