Magazine

Arco della pace Milano

Creato il 01 novembre 2017 da Enrico
Arco della pace Milano
Porta Sempione opera dell’architetto Luigi Cagnola, nota anche come Arco della Pace, è uno dei maggiori monumenti neoclassici di Milano; fu realizzato all’inizio del XIX secolo per controllare l’accesso alla città dalla strada del Sempione, affiancato da due caselli del dazio.  L'Arco della Pace è strutturato come un arco di trionfo a tre fornici, con quattro imponenti colonne corinzie, l’arcata maggiore è di 14,24 m. e incornicia in prospettiva la torre del castello Sforzesco che in realtà dista alcune centinaia di metri. Sulla sommità dell’arco a 25 metri d'altezza, c’è un gruppo bronzeo dello scultore Abbondio Sangiorgio la cui realizzazione durò 7 anni. L’opera è composta di dieci cavalli al galoppo: sei trainano un cocchio con Minerva in Pace che trionfante entra in città, la scultura creata da Abbondio Sangiorgio è denominata Sestiga della Pace, le quattro Vittorie a cavallo poste agli angoli sono di Giovanni Putti. Sui due frontali dell'attico ci sono le iscrizioni: ALLE SPERANZE DEL REGNO ITALICO AUSPICE NAPOLEONE I I MILANESI DEDICARONO L'ANNO MDCCCVII E FRANCATI DA SERVITU' FELICEMENTE RESTITUIRONO L'ANNO MDCCCLIX ******* ENTRANDO COLL'ARMI GLORIOSE NAPOLEONE III E VITTORIO EMANUELE II LIBERATORI MILANO ESULTANTE CANCELLO'DA QUESTI MARMI LE IMPRONTE SERVILI E VI SCORSE L'INDIPENDENZA D'ITALIA MDCCCLIX

>MILANO<clik

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :