Magazine Sport

Arianna Fontana inarrestabile: vince i 1500 anche a Nagoya

Creato il 03 dicembre 2011 da Olimpiazzurra Federicomilitello @olimpiazzurra
Arianna Fontana inarrestabile: vince i 1500 anche a Nagoya
Terza vittoria consecutiva per Arianna Fontana nella Coppa del Mondo di short track. Dopo i successi conquistati nelle gare di Saguenay a fine ottobre (500 e 1500), la 21enne valtellinese si è imposta anche quest'oggi nella distanza più lunga di scena a Nagoya, in Giappone.
La rappresentante del Bel Paese, approdata nell'atto conclusivo dopo essere giunta seconda nella propria semifinale, non ha lasciato scampo alle avversarie negli ultimi 3 giri, nei quali ha sfoderato un accelerazione micidiale che le ha permesso di tagliare il traguardo con oltre due decimi di margine sulla coreana Lee Ho-Suk. Terza piazza per la canadese Charle Cournoyer.
Grazie a questo trionfo, Arianna Fontana sale al secondo posto in classifica generale nella distanza dei 1500 a sole 240 lunghezze dalla leader coreana Eun-Byul Lee, oggi solo sesta.
La grande giornata per l'Italia è stata completata dalla qualificazione della staffetta femminile per la finalissima di domani. Il quartetto tricolore composto da Cecilia Maffei, Martina Valcepina, Elena Viviani e, naturalmente, dalla stessa Fontana, è giunto seconda secondo in semifinale alle spalle della Cina e potrà giocarsi un posto sul podio.
Federico Militello

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog